NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

New York si mobilita per l’abito da 2 milioni di dollari di Marilyn Monroe all’asta

New York si mobilita per l’abito da 2 milioni di dollari di Marilyn Monroe all’asta

A New York è nata "Save-the-dress", associazione che punta a raccoglier fondi per comprare il famoso abito bianco di Marilyn Monroe, ora all'asta, e poterlo così esporre in pubblico

da in Alta Società, Aste, Collezionismo, In Evidenza, New York, VIP
Ultimo aggiornamento:

    marilyn monroe save dress

    New York si sta muovendo per “salvare” l’abito bianco indossato da Marilyn Monroe nel film “Quando la moglie è in vacanza” che andrà all’asta il prossimo 18 giugno a Beverly Hills. Nella Grande Mela è nata infatti “Save-the-dress”, un’associazione che sta tentando di raccogliere i fondi per partecipare alla vendita e poter acquistare l’abito, in modo da poterlo poi esporre al pubblico dei tantissimi fan dell’attrice. La stima dell’abito è da capogiro, visto si parla di circa due milioni di dollari. Chiunque può fare una donazione (dai 5 ai 500 dollari) e indicare poi il luogo dove vorrebbe veder esposto il vestito.

    Save-the-dress ritiene che l’abito di Marilyn Monroe appartiene a tutti”, spiegano dall’associazione.

    Nel corso dell’asta verrà battuto, tra gli altri, il vestito indossato da Barbra Streisand nel film “Hello Dolly“ e anche in questo caso i fan dell’attrice si sono scatenati sul web.

    Per Marilyn Monroe si è andati più in là, fondando un’associazione per strappare il vestito icona della diva a privati collezionisti che già si sono accaparrati alcuni cimeli dell’attrice. Vedremo chi la spunterà.

    242

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Alta SocietàAsteCollezionismoIn EvidenzaNew YorkVIP
    speciale myluxury

    Speciale Vini Pregiati

    PIÙ POPOLARI