Speciale Natale

Nuovo attico multimilionario a Manhattan per il co-fondatore della DreamWorks [FOTO]

Nuovo attico multimilionario a Manhattan per il co-fondatore della DreamWorks [FOTO]

Secondo il New York Post David Geffen, magnate dell'industria cinematografica e musicale, avrebbe acquistato l'attico della cantante Denise Rich per 54 milioni di dollari a Manhattan

da in Accessori
Ultimo aggiornamento:

    Se sei un magnate dell’industria cinematografica e musicale puoi permetterti qualsiasi casa. È per questo che David Geffen, fondatore della Asylum Records e della Geffen Records e co-fondatore della DreamWorks, ha acquistato un nuovo appartamento a New York, un attico sulla Quinta Strada a Manhattan di proprietà della cantante Denise Rich. Messo in vendita a gennaio per 65 milioni di dollari, Geffen è riuscito a comprarlo per 54 milioni di dollari, secondo quanto rivelato dal Noew York Post. Mancano ancora le conferme delle due parti interessati, ma dalle prime notizie sembra che la vendita milionaria stia per andare in porto.

    New York è con Londra una delle città dove gli immobili di lusso mantengono ancora prezzi molto alti, a differenza di quanto è accaduto in altre parti del Vecchio Continente.

    A Manhattan si concentrano molti appartamenti e immobili di prestigio che hanno attirato molti imprenditori e ricchi uomini d’affari dall’estero.

    L’attico acquistato da Geffen era tra i più appetibili sul mercato tanto che il primo ministro del Qatar pare fosse interessato ad acquistarlo: l’affare poi non è andato a buon fine perché l’emiro avrebbe avuto con sé un enorme seguito di persone, cosa che avrebbe potuto infastidire gli inquilini del residence.

    L’attico della Rich si sviluppa per circa 4mila mq tra spazio interno ed esterno su due livelli: al piano superiore si trova in grande salone e uno studio di registrazione professionale.

    Con sette camere da letto, undici bagni, tre cucine e tre terrazzi, la vera caratteristica che lo rende unico è il panorama mozzafiato su Central Park che si può ammirare da quasi ogni stanza.

    Se la notizia verrà confermata l’attico diventerà il più costoso nel suo genere di Manhattan. Per Geffen il trasloco non sarà neanche un grosso problema: il miliardario abita infatti al piano inferiore e conosce bene la proprietà.

    Qualche tempo fa ebbe dei problemi con la stessa Denis Rich perché la rottura di una Jacuzzi provocò danni al suo appartamento e agli arredi, oltre a mettere in pericolo alcune opere d’arte che Geffen, da esperto collezionista, ha in casa.

    La questione si risolse positivamente con un accordo tra i due: ora la cantante, di origine austro-americana, ha deciso di vendere il suo mega attico per far rientro in Austria, trovando nel suo vicino il compratore.

    Dalle notizie riportate dai media, il discografico avrebbe deciso di lasciare il suo vecchio appartamento, mettendolo in vendita, senza quindi unire le due proprietà per creare un unico, enorme attico.

    458

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Accessori

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI