Orologi di lusso: 5 consigli da seguire per acquistare un pezzo da collezione

Orologi di lusso: 5 consigli da seguire per acquistare un pezzo da collezione
da in Collezionismo, Orologi di Lusso
Ultimo aggiornamento: Domenica 29/05/2016 08:10

    Consigli per acquistare orologi da collezione

    Amate gli orologi di lusso e vi piacerebbe sapere come trasformare questa passione in un investimento? Non perdetevi allora questa nuova mini guida dedicata al mondo degli orologi: 5 consigli da seguire per acquistare un pezzo da collezione senza timore di sbagliare. Perché comprare un orologio di lusso significa entrare in possesso di un oggetto che può rivalutarsi nel tempo e proprio per questo, oltre alla casa produttrice, è importante prendere in considerazione altri particolari elementi: scoprite con noi quali sono.

    Tipologia

    Quando si decide di comprare un orologio di lusso il primo fattore da tenere in considerazione è la tipologia. Il mercato del collezionismo è infatti nettamente distinto tra “alta orologeria” e “altre complicazioni”. Nel primo gruppo rientrano ad esempio i grandi classici come Pateck Philippe o Rolex: orologi di altissima qualità e noti per la loro estrema affidabilità, frutto di lunga esperienza e competenza nel campo dell’orologeria di precisione. Nella voce “altre complicazioni” rientrano invece orologi come i Franck Muller o gli Audemars-Piguet, dotati di specifiche caratteristiche aggiuntive, come per esempio il datario o il lunario, piuttosto che il cronografo. Come anticipato, queste due tipologie di orologi fanno riferimento a mercati molto diversi tra loro e per questo, prima di iniziare una vera e propria collezione di orologi di lusso è consigliabile scegliere su quale di queste concentrare i propri investimenti.

    Conoscere le epoche

    Quando si parla di orologi di lusso, oltre al marchio è importante fare attenzione anche all’epoca di produzione. Talvolta infatti, pure tra modelli di una stessa azienda vi possono essere notevoli differenze di valore, dovute principalmente alle diverse epoche in cui sono stati immessi sul mercato. Un orologio Rolex degli anni ’90, per esempio, non solo potrebbe avere meno valore di un Rolex prodotto all’inizio degli anni ’80, ma paradossalmente anche di uno successivo al 2010. Questo perché tra il 1990 e il 2010 la nota casa svizzera ha ampliato notevolmente la sua produzione, con un una conseguente diminuzione del valore di ogni singolo pezzo.

    condizioni

    Lo stato di un orologio è un elemento fondamentale nella definizione del prezzo degli orologi di lusso. Anche se per legge i rivenditori sono tenuti a dichiarare eventuali difetti o anomalie è quindi consigliabile fare esaminare l’orologio a più di un esperto, per verificarne le effettive condizioni e essere così certi di non avere brutte soprese, se deciderete di rivenderlo a vostra volta.

    acquistare un orologio di lusso attraverso canali fidati

    In generale, il modo più sicuro per comprare un orologio di lusso è scegliere canali fidati, come per esempio un rivenditore specializzato in orologi antichi e da collezione: qui potrete infatti verificare di persona il prodotto e richiedere tutte le relative garanzie. In alternativa, potrete acquistare anche attraverso le aste: oltre ad essere un canale piuttosto conveniente, garantiscono anche sicurezza poiché in genere i prodotti sono esaminati da esperti che ne determinano il prezzo base. Infine, negli ultimi anni è diventato sempre più di tendenza l’acquisto online. Attualmente ci sono infatti diverse piattaforme, sia nazionali che internazionali, in grado di offrire ad ottimi prezzi prodotti di altissimo livello e, anche se di certo non vengono venduti in rete gli orologi più esclusivi e costosi del mondo, potrete comunque acquistare modelli di grande pregio a condizioni molto vantaggiose. L’importante sarà assicurarsi che vi vengano fornite le certificazioni necessarie e che sia previsto un periodo di garanzia che permetta di restituire il prodotto, se non siete soddisfatti.

    Riconoscere i falsi

    Il pericolo di comprare un orologio di lusso falso è sempre in agguato e per questo è importante acquistare da fonti sicure. In ogni caso potrà essere utile conoscere qualche trucco per imparare a riconoscere i falsi, soprattutto se si acquista in rete. Per esempio, i modelli contraffatti solitamente mostrano macchie e sbavature sul quadrante o lancette dalle linee rozze. Inoltre, fate attenzione al numero di serie: negli orologi autentici sono sempre netti e ben leggibili, mentre questo solitamente non succede nei falsi, soprattutto nei Rolex contraffatti, molto diffusi sul mercato.

    981

    ARTICOLI CORRELATI