Orologi Rolex da collezione, all’asta da Christie’s i Rolex Dayton più rari

Orologi Rolex da collezione, all’asta da Christie’s i Rolex Dayton più rari

Per celebrare i 50 anni di Rolex Daytona da Christie's si terrà un'asta con 50 modelli d'eccezione tra i più rari e desiderati dai collezioni, di cui alcuni per la prima volta in vendita a un'asta

da
Ultimo aggiornamento:

    rolex daytona

    Un’asta eccezionale per festeggiare i cinquant’anni del Rolex Dayton quella che si terrà a Christie’s a Ginevra il prossimo 10 novembre con la vendita di alcuni degli orologi Rolex da collezione più ambiti. La maison metterà all’asta 50 esemplari Rolex Dayton tra i più rari e ambiti dai collezionisti e dagli appassionati degli orologi di lusso. Alcuni dei modelli non sono mai stati battuti a un’asta e sono legati a personaggi famosi che ne hanno fatto il loro orologio per eccellenza. L’idea nasce per celebrare i 50 anni di un modello che è diventato un’icona per Rolex e per gli orologi di lusso in generale.

    Il Daytona vede il suo esordio nel 1963 e da allora è diventato uno dei modelli più amati da vip, star e personalità a cui la maison ha dedicato pezzi originali. All’asta da Christie’s andranno cinquanta orologi con stime diverse che oscilla dai 10mila fino ai 300mila dollari. Rolex è da tempo una delle case più amate e ricercate per i suoi modelli extralusso di cui il Daytona è un perfetto rappresentante. La maison continua a stupire con modelli d’eccellenza, ma i suoi pezzi storici vengono battuti alle aste a prezzi record.

    L’attenzione dei collezionisti è concentrata soprattutto su alcuni modelli come il Choco-line Grené Rolex, esemplare molto raro realizzato nel 1963 con quadrante bianco e i tre classici contatori cronografici in marrone, lunetta con scala tachimetrica calibrata per 300 unità che ha una stima tra i 40mila e gli 80mila dollari.

    Pezzo forte dell’asta è l’Arabian Night, orologio realizzato nel 1972 per Qaboos Bin Said Al Said, Sultano di Oman, da cui il nome dell’esemplare.

    L’orologio è in acciaio inox e sul quadrante di colore nero, a ore 12, si legge la firma autografa del sultano in rosso: la stima è la più alta dei lotti, tra i 300 e i 500mila dollari.

    Impossibile non notare il Jack of Diamond, modello del 1988 con bracciale a maglie in oro e un tripudio di diamanti e zaffiri per una stima tra i 180mila e i 280mila; altro esemplare presente all’asta il White Rainbow, il Daytona in oro bianco, diamanti e zaffiri colorati come le nuance dell’arcobaleno.

    All’asta ci saranno i Rolex Dayton indossati da alcune celebrità come l’attore Jean-Paul Belmondo, il grande bluesman Eric Clapton, l’astronauta statunitense e membro dell’equipaggio dell’Apollo 7, Walt Cunningham, l’esploratore e scienziato polacco Janusz Kurbiel e i piloti automobilistici Bobby Unser e David Brabha. Un’asta d’eccezione per gli amanti di Rolex e dei suoi orologi più famosi.

    468

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Ultimo aggiornamento: Domenica 29/05/2016 08:10
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI