Ottantamila euro per due rare bottiglie di whisky Glenfiddich 50 Years Old

William Grant & Sons ha presentato in una serata evento due rare bottiglie di whisky Glenfiddich 50 Years Old, in vendita in una confezione di lusso con una bottiglia di Balwinie 40 yo a 80mila euro

da , il

    glenfiddich 50yo

    William Grant & Sons ha presentato due rare bottiglie di whisky Glenfiddich 50 Years Old, in vendita a ottantamila euro in una confezione di lusso, a cui si aggiunge anche una preziosa bottiglia di Balvenie 40 yo. Per l’occasione la distilleria ha allestito una serata speciale denominata “Master of Spirits”, organizzata da DFS e Changi Airport Group a Singapore. Si tratta di due bottiglie veramente eccezionali, dal sapore unico: al fortunato acquirente William Grant & Sons offrirà inoltre anche una serata di degustazione a domicilio.

    La serata evento ha segnato così il lancio della preziosa selezione “a Century of Glenfiddich” (un secolo di Glenfiddich), uno dei whisky più premiati al mondo.

    Il prestigio di un whisky cresce col passare del tempo: più il prezioso distillato riposa, meglio riesce a esaltare i tanti sapori. Nel caso del Glenfiddich 50 yo, si parla di uno dei single malt più rari ed esclusivi.

    Il suo processo di creazione risale tra il 1937 e il 1939 quando vennero previste nove botti, tante quanti i figli del fondatore della distilleria: il whisky ha avuto così 50 anni di lenta maturazione in botti di rovere e solo il 26 luglio 1991 è stato imbottigliato.

    Tra i liquori pregiati, i single malt contano tantissimi estimatori, disposti a spendere cifre importanti per poter assaporare il whisky migliore.

    Il Glenfidicch 50 yo ha un dolce aroma legnoso: al palato appare prima il sapore dolce di marmellata di arance e vaniglia, poi a cascata arrivano i sentori di erbe aromatiche e di frutti, fino al sapore tannino di quercia con un accenno di affumicatura dolce.

    Sono state realizzate solo 500 bottiglie e, al momento, solo una è disponibile per la vendita. Ogni bottiglia è numerata e soffiata a mano, decorata con argento scozzese e chiusa da un sigillo in cera.

    Custodita in una scatola di quercia, con certificato di autenticità, ogni bottiglia reca la firma di Alexander Grant Gordon, pronipote del fondatore della distilleria.

    speciale myluxury

    Speciale Vini Pregiati