Speciale Natale

Perle Nere, il valore di una pietra unica al mondo [FOTO]

Perle Nere, il valore di una pietra unica al mondo [FOTO]

Le perle nere e il loro valore, come nascono e dove si trovano le pietre più pregiate: le caratteristiche da conoscere per apprezzare appieno la bellezza delle perle nere

da
Ultimo aggiornamento:

    Un gioiello che arriva dal mare e che può essere davvero unica. È la perla e in particolare le perle nere. Rare e preziose, le perle nere sono pietre che hanno un fascino misterioso e complesso: l’assoluta perfezione della forma sferica o le forme più complesse, la grandezza e quel colore così diverso e affascinante, contrario all’immagine comune che si ha delle perle come simbolo di purezza. Le perle oggi sono per lo più coltivate, prodotte dall’ostrica con l’aiuto dell’uomo, ma le più rare sono quelle naturali, ancor di più se si tratta di una perla nera. Le migliori e le più ricercate arrivano dai mari del Sud, specialmente da Tahiti: vediamo quali sono le caratteristiche e il valore delle perle nere.

    Come tutte le pietre preziose, anche le perle sono un frutto pregiato della natura. Se nel primo caso è la storia e la composizione geologica del terreno a creare le pietre, nel secondo tutto è opera di un mollusco, l’ostrica.

    La perla è infatti una struttura sferica composta da carbonato di calcio che si deposita in strati concentrici: quando un corpo estraneo si introduce all’interno dell’ostrica, questa lo ricopre di strati di madreperla che va a isolarlo, proteggendo il mollusco. Il procedimento, che sia naturale o indotto dall’intervento dell’uomo, ha bisogno di un po’ di tempo, circa due anni, passati i quali la perla è completa.

    In natura il colore della perla è essenzialmente il bianco che può assumere diverse sfumature naturali o grazie alla tecnologia, ma le perle nere sono molto rare e non solo perché sono solo alcune tipologie di ostriche a produrle. Questi molluschi sono molto più delicati e la loro coltivazione è più complessa rispetto a quelle più comuni.

    Per questo le perle nere sono molto più preziose.

    Le migliori sono le perle provenienti da Tahiti, e ancora più rare e pregiate sono quelle che provengono dal South Sea, i Mari del Sud, piccole isole dei mari più caldi o lungo le coste dell’Australia dove le ostriche producono perle dal colore splendido. Altra categoria di perle nere, accanto a quelle di fiume, è quella delle perle Akoya, coltivate nel mare di Cina e del Giappone che nascono dal mollusco chiamato appunto Akoya.


    Come per le pietre preziose
    , il valore delle perle dipende da vari fattori: non solo il colore, ma la forma, perfettamente sferica e soprattutto il lustro, cioè il grado di luce che riescono a riflettere. In ogni caso, meglio rivolgersi agli specialisti: vi sapranno guidare nella scelta delle perle nere più belle.

    468

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI