Philip Treacy: la prima collezione di cappelli ready to wear

Philip Treacy ha presentato la collezione ready to wear di cappellini per questo autunno-inverno

da , il

    philip treacy collezione cappelli autunno inverno 2010 2011

    Philip Treacy ha presentato la sua linea ready to wear di cappellini. La collezione è quella autunno-inverno 2010/2011 ed è un trionfo di panno, colori e piume degno del cappellaio matto inglese che da anni veste le teste della nobiltà inglese. Le sue creazioni sono, in molti casi, vere e proprie opere d’arte, molto spesso assolutamente bizzarre e finora sono state indossate solo dal jet set internazionale e da personaggi molto particolari. Ora invece, con la nuova collezione di pret-a-porter, le sue creazioni possono arricchire anche un nostro look, magari proprio in vista delle feste natalizie.

    Philip Treacy è il “cappellaio matto” inglese per eccellenza. Ogni sua creazione è assolutamente unica e originale, adatta per le teste più particolari ed eccentriche. Finora i suoi cappellini erano sempre stati calcati dalla nobiltà inglese o dal jet set internazionale: ora invece Philip Treacy ha presentato la sua nuova collezione di pret-a-porter di cappellini. E se la scorsa primavera la linea era interamente formata da eleganti cerchietti, per l’inverno Treacy ha pensato a cappelli in panno.

    La collezione è infatti un trionfo di tonalità che spaziano dal lime al viola fino al blu cobalto mentre i cappelli hanno forte molto varia, dal classico borsalino fino alla cloche o al semplice cerchietto arricchito da mille piume; ogni modello è perfetto per arricchire un look sobrio donando così un tocco di eccentricità magari proprio in occasione delle festività natalizie.

    speciale myluxury

    Speciale Vini Pregiati