Piaggio trasforma l’Ape in un mezzo di lusso

Se una volta l’ape era destinata solo a coloro che la usavano per lavoro oggi diventa invece un mezo molto lussuoso ed esclusivo dedicato a yacht-man

da , il

    Se possedere un’Ape una volta non era poi una grande dichiarazione di status oggi invece le cose sono cambiate, arriva sul mercato un nuovo modello davvero molto costoso che si arricchisce di una raffinata aria snob grazie alla nuova versione a trazione elettrica.

    UN nuovo modello molto carino ma anche particolarmente costoso, una vera e propria follia dal costo di 22.000 euro, e pensare che una volta era soltanto un mezzo da lavoro ideale per contadini e muratori. Evidentemente il mercato è stato in grado di trasformare questo mezzo e rude in una vera e propria mini vettura molto chic, e personalmente ho avuto occasione di vederne un paio a Favignana anche se non potrei giurare che si trattava della versione elettrica.

    D’altra parte – dice la Piaggionon va dimenticato che il Calessino arriva dagli anni ’50 quando questo veicolo costruì il suo mito portando in giro i divi hollywoodiani in visita nelle isole e nelle più belle località del Mediterraneo“.

    Un’edizione limitata a soli 100 pezzi di colore bianco con minuscole porte e capote in tela, e ancora cerchi cromati e inserti in legno tropicale, insomma l’anno trasformata in un mezzo decisamente chic. Un mezzo ideale per spostarsi nelle isole dove trascorrerete le vacanze chissà magari quando vi sarete scocciati di rimanere confinati sul vostro yacht.

    Foto tratte da Repubblica

    speciale myluxury

    Speciale Vini Pregiati