Platino per il computer più costoso al mondo di Stuart Hughes

Platino per il computer più costoso al mondo di Stuart Hughes

Stuart Hughes ha realizzato un nuovo computer portatile più costoso al mondo: interamente in platino, costa 480

da in Hi Gold Tech, In Evidenza, Limited Edition, platino
Ultimo aggiornamento:

    Il computer più costoso al mondo è interamente in platino e costa 480.000 dollari. Realizzato da Stuart Hughes, questo portatile è un MacBook Air Platinum Edition e ne sono stati realizzati soltanto cinque pezzi. Oltre al prezzo, un altro inconveniente del modello è il suo peso che si aggira attorno ai 7 chilogrammi. Famoso per le sue realizzazioni extra lusso, non è la prima volta che Hughes reinterpreta un modello della casa californiana Apple.

    Parliamo spesso di Stuart Hughes e delle sue particolari rielaborazioni di cellulari e computer. Dopo aver visto gli iPhone realizzati in oro e diamanti, l’ultima creazione di Hughes è un computer portatile realizzato interamente in platino.

    Non è la prima volta che l’artista si avvicina a un Mac: lo scorso anno aveva infatti presentato il MacBook Air Supreme Ice Edition, un modello realizzato in platino e diamanti del valore di 139.995.00 sterline.

    Ora il designer presenta il MacBook Air Platinum Edition, il computer portatile più costoso al mondo. Si tratta di un modello interamente in platino, una nuova creazione che ha sottratto il primato al modello precedente visto che questo nuovo MacBook costa 480.000 dollari. Disponibile in soli 5 pezzi, oltre al prezzo un altro inconveniente è rappresentato dal peso: il modello supera infatti i 7 chili.

    237

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Hi Gold TechIn EvidenzaLimited Editionplatino
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI