NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Quasi un milione di dollari per l’asta delle chitarre di Richard Gere

Quasi un milione di dollari per l’asta delle chitarre di Richard Gere

Grande successo per l'asta di chitarre della collezione di Richard Gere, tenuta da Christie's a New York, con cui l'attore ha raccolto quasi un milione di dollari da destinare in beneficenza

da in Alta Società, Aste, Beneficenza, Christie's, VIP
Ultimo aggiornamento:

    richard gere chitarre asta

    Vi ricordate l’asta delle chitarre di Richard Gere di cui avevamo parlato qualche tempo fa? Ebbene, l’attore è riuscito a incassare quasi un milione di dollari dalla vendita, organizzata da Christie’s a New York, per l’esattezza 936.438 dollari. Un grande successo per la star che destinerà tutti i fondi a favore degli enti di beneficenza a cui è legato da tempo, come associazioni che si battono per il Tibet e la lotta all’Aids. Molti i musicisti presenti in sala, anche se il pezzo più ambito, una Gibson Les Paul del 1960, è stato venduto via telefono. La chitarra è stato anche il lotto di maggior successo, con un prezzo finale 98.500 dollari , più dei 90mila stimati in partenza.

    Grande soddisfazione per Richard Gere che nel corso del tempo, da appassionato di musica, ha creato una vera e propria collezione di 110 pezzi, con chitarre firmate C.F. Martin, Gibson, Fender, Gretsch, Epiphone oltre ad amplificatori, usati nel corso degli anni.

    Solo un quarto dei lotti non ha trovato acquirenti, ma l’asta si è comunque rivelata un vero successo. Una scelta dolorosa per lui, ma che è stata fatta a fin di bene per sostenere le cause che da tempo stanno a cuore alla star di Hollywood, gentiluomo sulla pellicola e anche nella vita reale.

    266

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Alta SocietàAsteBeneficenzaChristie'sVIP
    speciale myluxury

    Speciale Vini Pregiati

    PIÙ POPOLARI