Record di 348mila dollari per un abito originale di Marilyn Monroe battuto all’asta

Record di 348mila dollari per un abito originale di Marilyn Monroe battuto all’asta

Un abito da cocktail in crêpe nero indossato nel 1958 da Marilyn Monroe è stato battuto all'asta per la cifra record di 348mila dollari nel corso dell'asta dedicata alle leggende di Hollywood

da in Alta Società, Aste, Case d'asta, Collezionismo, Primo Piano, VIP
Ultimo aggiornamento:

    marilyn monroe vestito1

    Un bellissimo abito da cocktail nero, indossato da Marilyn Monroe nel 1958 è stato battuto all’asta per la cifra record di 348mila dollari da Julien’s Auctions nel corso dell’asta dedicata alle leggende di Hollywood. Il vestito, in crêpe nero con un profondo scollo a V, fu indossato dalla splendida attrice nel corso di una festa al Beverly Hills Hotel durante la quale fu scattata la foto poi usata da Michael Ventura nella copertina del libro “Marilyn Monroe: from Begginig to End”. L’abito è stato il pezzo di maggior successo dell’asta tanto da moltiplicare il suo valore da una stima iniziale di 20-30mila dollari.

    Il fascino senza tempo di Marilyn Monroe è un’attrattiva irresistibile per ogni appassionato collezionista di memorabilia del dorato mondo di Hollywood: a 49 anni dalla sua scomparsa, il suo mito non accenna a diminuire e ogni oggetto o abito da lei indossato strappa cifre record.

    Di recente il mondo ha pianto la scomparsa di un’altra grande attrice, Liz Taylor e, a pochi giorni dalla sua morte, è stata organizzata un’asta per la sua collezione di gioielli da 100 milioni di dollari i cui ricavati andranno alla fondazione per la lotta all’Aids.

    Attrici di tale grandezza hanno fatto la storia del cinema, ma anche del costume, dello stile e della moda: Marilyn Monroe ha conquistato il mondo con la sua bellezza e quel glamour unico che le permetteva di andare a dormire “con solo due gocce di Chanel n.

    5“, come lei stessa amava raccontare.

    L’abito dei record in particolare, oltre alla fattura splendida, reca al suo interno anche una targhetta “front”, per indicare il verso giusto, tocco tipico della moda di quegli anni.

    Nel corso dell’asta organizzata da Julien’s Auctions sono stati venduti anche altri accessori come un costume da bagno a 84mila dollari, foto e negativi originali per 73.800 dollari e un completo di Pucci a 48mila dollari.

    396

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Alta SocietàAsteCase d'astaCollezionismoPrimo PianoVIP
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI