Speciale Natale

Ristoranti nei musei: le location che uniscono arte e cucina

Ristoranti nei musei: le location che uniscono arte e cucina
da in Food & Drink, Mostre, Ristoranti di Lusso
Ultimo aggiornamento: Domenica 29/05/2016 08:10

    Ristoranti nei musei: le location che uniscono arte e cucina

    I migliori ristoranti nei musei sono delle location che uniscono arte e cucina, e che offrono una formula perfetta per gli amanti della gastronomia e della cultura. Alla bellezza del posto si unisce una grande offerta enogastronomica, soluzione molto apprezzata dai visitatori. Se volete vivere un’esperienza artistica e culinaria a 360 gradi in Italia o all’estero, programmate una visita a Parigi, Milano, Roma, New York, Venezia, Lisbona, Amsterdam, Torino e al Quatar.

    Georges – Centre Pompidou di Parigi
    Georges - Centre Pompidou di Parigi

    Nel cuore della Parigi più attiva si erge l’inconfondibile silhouette del Centre Pompidou, che raccoglie la più grande collezione di arte moderna e contemporanea d’Europa, una biblioteca pubblica, delle sale cinematografiche e teatrali, degli spazi per attività pedagogiche, un centro di ricerca sulla musica, delle librerie, un bar, e, all’ultimo piano, il ristorante Georges. Un luogo unico e ideale per trascorrere un momento indimenticabile, grazie alle sue enormi vetrate da’ l’idea di essere sospesi sulla città di Parigi.

    Café del museo – Museo Peggy Guggenheim di Venezia
    Café del museo - Museo Peggy Guggenheim di Venezia

    La Collezione Peggy Guggenheim è un museo di arte moderna del XX secolo creato dall’ereditiera americana Peggy Guggenheim, all’interno del Palazzo Venier dei Leoni, un palazzo del XVIII secolo sul Canal Grande. Il museo ospita due negozi, uno al l’interno del museo e uno a pochi passi dall’ingresso principale, ed il Café del museo, gestito dal ristorante veneziano Ai Gondolieri, che offre un vasto menù con un’ampia scelta di piatti.

    DesignCafé&Restaurant – Triennale di Milano
    DesignCafé&Restaurant

    La Triennale ha sede nel Palazzo dell’Arte a Milano dal 1933 ha sede a Milano. Progettata da Giovanni Muzio, è un organismo polifunzionale nato come panoramica delle arti decorative e industriali moderne, e oggi è l’istituzione italiana per l’architettura, le arti decorative e visive, il design, la moda e la produzione audiovisiva. Il DesignCafé&Restaurant è ospitato nel luminoso contenitore di cristallo, e si presenta come un prolungamento delle aree espositive: l’accesso è delimitato da una selezione in continuo rinnovamento di oggetti di culto del design internazionale ed è caratterizzato da sedute di differente stile e design.

    M. Wells Dinette – MoMA PS1 di New York
    M. Wells Dinette - MoMA PS1 di New York

    Fondato nel 1971, il MoMA PS1 è un celebre centro d’arte situato nel Queens, a New York, ed è una sede distaccata del Museum of Modern Art di Manhattan. La sua attività si svolge attraverso l’organizzazione di mostre temporanee, performance, concerti, eventi speciali, letture, laboratori e programmi educativi, e al suo interno si trovano anche un negozio ed il ristorante M. Wells Dinette. Gestito da Hugue Dufour e Sarah Obraitis, il dinette rende omaggio all’ex l’identità dell’edificio come una scuola con banchi e un menù in perenne mutazione.

    Monsieur Bleu – Palais de Tokyo di Parigi
    Monsieur Bleu - Palais de Tokyo di Parigi

    Sede di una delle collezioni di arte contemporanea piú ricche e sorprendenti, il Palais de Tokyo rappresenta un punto di riferimento per coloro che desiderano rimanere aggiornati con le sperimentazioni artistiche piú innovative e vitali. Monsieur Bleu è un elegante brasserie in stile art deco, con interni in marmo, decorazioni in oro e tavoli di lacca nera. All’esterno, la terrazza esposta a sud offre una vista sulla Senna e la Torre Eiffel.

    Pharmacia – Museu da Farmácia di Lisbona
    Pharmacia - Museu da Farmácia di Lisbona

    Il Museu da Farmácia è un progetto che nel corso degli anni è stato un punto di riferimento a livello nazionale e internazionale, come testimoniano i migliaia di visitatori e i numerosi riconoscimenti assegnati al museo. Inaugurato nel 1996, è il risultato di una chiara volontà da parte delle farmacie portoghesi di preservare la storia della loro professione. All’interno dello spazio espositivo, il Pharmacia propone anche uno spazio all’esterno con affaccio sul Miradouro de Santa Caterina.

    Idam – Museo di Arte Islamica di Doha
    Idam - Doha Islamic Museum of Art in Qatar

    Inaugurato nel 2008, il Museo di Arte Islamica è stato progettato dall’architetto Im Pei e sorge su un’isoletta artificiale. L’edificio ospita la più grande collezione al mondo di oggetti artistici e reperti archeologici islamici provenienti dall’intero Medio Oriente e da altri paesi quali India e Uzbekistan. Situato al di sopra dell’entrata del museo, Idam è un ristorante di Alain Ducasse curato dal francese Philippe Starck, che mantiene un equilibrio tra modernità e tradizione.

    Rijks – Rijksmuseum di Amsterdam
    Rijks Rijksmuseum di Amsterdam

    Il Rijksmuseum è un viaggio nella storia dell’arte olandese dal Medio Evo fino al XX secolo, dove la storia dei Paesi Bassi viene presentata in un contesto internazionale, lungo un percorso cronologico allestito su quattro piani del museo in 80 sale. Rijks è il ristorante all’interno del museo, aperto 7 giorni su 7, che offre ai suoi clienti prodotti di qualità.

    Open Colonna – Palazzo delle Esposizioni di Roma
    Open Colonna - Palazzo delle Esposizioni di Roma

    Il Palazzo delle Esposizioni è il più grande spazio espositivo interdisciplinare nel centro di Roma: più di 10.000 metri quadri che ospitano anche eventi culturali, una sala cinema da 139 posti, un Auditorium, una sala polifunzionale, oltre a una caffetteria, una libreria e un ristorante. Dal 2007 Antonello Colonna ha aperto il ristorante Open Colonna al roof garden del palazzo, in uno spazio progettato dall’architetto Paolo Desideri: una serra di 2000 metri quadrati.

    Dolce Stil Novo – Reggia di Venaria Reale di Torino
    Dolce Stil Novo - Reggia di Venaria Reale di Torino

    La Venaria Reale, fra i primi siti culturali più visitati d’Italia, è un grandioso complesso alle porte di Torino dove si offrono percorsi di visita e mostre d’arte e di storia, e quasi ogni giorno si alternano eventi di svago culturale, musica e spettacolo, passeggiate, piaceri del cibo, giochi e relax e tanto altro ancora. La Reggia di Venaria ospita uno dei più migliori ristoranti d’Italia: il Dolce Stil Novo, segnalato con una stella dalla prestigiosa guida Michelin e diretto dallo chef Alfredo Russo

    1507

    Speciale Natale

    ARTICOLI CORRELATI