Rolex e Patek, rari orologi in asta a Ginevra

Rolex e Patek, rari orologi in asta a Ginevra

Christie's, la grande casa d'aste, metterà in asta a Ginevra una collezione di vecchio cronografi in oro marchiati rolex e Patek Philippe

da in Alta orologeria, Aste, Eventi, Orologi di Lusso, Patek Philippe
Ultimo aggiornamento:

    Il prossimo lunedì a Ginevra Christie’s sarà in scena con una splendia e importante asta di orologi. L’asta comincia con un interessante orologio, un raro e grande cronografo in acciaio inox di Patek Philippe prodotto nel 1941, il cui costo potrebbe toccare il milione di dollari, considerato che la Patek ha fatto ben pochi e rari cronografi.

    Ci sono comunque diversi orologi della stessa casa in vendita, tra cui uno in oro 18 carati con doppia corona prodotto nel 1963 il cui valore si aggira tra i 500.000 e i 760.000 dollari, e un raro cronografo in oro rosa 18 carati che risale ad una vecchia linea del 1941 dal valore di 425.000 – 850.000 dollari.

    Christie’s metterà in asta anche qualche Rolex, tra cui una molto raro e raffinato automarico in acciaio inox del 1953, un orologio da polso meraviglioso con calendario e fasi lunari, che probabilmente dovrebbe essere venduto per una cifra che oscilla tra i 127.000 e 212.000 dollari. Ancora un cronografo Rolex con quadrante nero del 1941 dello stesso valore del precedente modello, e l’ultimo e probabilmente il più economico dell’intera asta, un cronografo in acciaio inossidabile, ancora Rolecx, con calendario del 1960 al costo di 150.000 dollari.

    259

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Alta orologeriaAsteEventiOrologi di LussoPatek Philippe
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI