Salone del Mobile 2009, in mostra designers stranieri

Salone del Mobile 2009, in mostra designers stranieri

In occasione della settimana del design milanese saranno esposte presso il nuovo spazio Nalì di Via San Gregorio 43, per la prima volta in Italia, alcune delle opere di grandi designer stranieri

da in Alta gioielleria, Complementi d'arredo, Design, Eventi, Fiere Di Lusso, Salone Del Mobile 2016
Ultimo aggiornamento:

    Dal 22 al 27 aprile, in occasione della settimana del design milanese, dalle ore 11.00 alle ore 19.00, presso il nuovo spazio Nalì di Via San Gregorio 43, saranno esposte, per la prima volta in Italia, le collezioni di sei designers internazionali provenienti da Australia, Germania, Francia, Svizzera e Olanda. Lo spazio sarà allestito con sei corners dedicati alle diverse linee, non ancora distribuite sul mercato italiano.

    Uppercase (Germania) re-interpreta la sciarpa di lana merino attraverso un sottile sense of humour dei disegni originali e i colori accesi. I capi sono realizzati in edizione limitata e presentati singolarmente in scatole di metallo per un’idea regalo perfetta. In esposizione anche la bigiotteria in acciaio e alluminio anodizzato di Mondorondo (Australia). Bottoni dai colori brillanti, rondelle e cornici di diapositive. Come trasfigurare oggetti di uso comune in pezzi di ottimo design.

    Sempre dall’Australia i trolley, borsoni da viaggio, borse e piccola pelletteria con disegni esclusivi e colori allegri, di Catherine Manuell. Finalmente la valigeria che esce dalla noia del nero o della tinta unita! Fa parte della collezione, una linea a parte denominata “The aboriginal Artists Project” che utilizza i disegni di quattro artisti aborigeni australiani e ne supporta l’opera.

    Un gusto tutto francese per la Bigiotteria di Agnes Mille che con materiali molto comuni quali elastici colorati riesce a creare bellissimi accessori. Massuniq giovane coppia creativa olandese che disegna accessori di lusso: borse dal pellame morbidissimo utilizzato come tessuto e con manici in argento nonché gioielli-scultura. La linea è recentissima, nata nel 2008.

    Christina Kraemer è la stilista svizzera che progetta borse in pelle, feltro o cavallino prodotte magistralmente da artigiani del settore. Linee semplici e ben calibrate con pellami di ottima qualità. Reduce dall’ultimo Blickfang di Zurigo dove ha esposto la sua prima collezione.

    354

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Alta gioielleriaComplementi d'arredoDesignEventiFiere Di LussoSalone Del Mobile 2016 Ultimo aggiornamento: Domenica 05/07/2015 11:19
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI