Salone Nautico di Genova 2009, premiazione Barchino d’Oro

Salone Nautico di Genova 2009, premiazione Barchino d’Oro

Grande evento ad inviti ieri sera al Salone nautico Internazionale, a Genova, dove durante la serata sono stati consegnati i barchini d’oro, e gli ospiti hanno assistito alla presentazione dell’Inno della Marina Mercantile Italiana

da in Eventi, Salone Nautico Genova 2016, premio
Ultimo aggiornamento:

    Grande appuntamento ieri sera al Salone nautico Internazionale di Genova 2009, per la premiazione del Barchino d’Oro e l’anteprima nazionale dell’Inno della Marina Mercantile Italiana. Una serata molto esclusiva con importanti partecipazioni.

    Una serata esclusivamente ad inviti al Padiglione B per la premiazione del Barchino d’Oro, riconoscimento dedicato agli espositori al 10° anno di presenza consecutiva al Salone Nautico Internazionale.

    Una serata a suon di musica che si è aperta con il saluto di Paolo Lombardi, presidente di Fiera Genova, e di Anton Francesco Albertoni, presidente di UCINA. Dopo i saluti la premiazioni di 24 espositori che si sono distinti per la loro costanza e partecipazione a questo importante evento nautico che quest’anno celebra la sua 49°edizione.


    Premiati
    quindi: Biondi di Biondi Carolina, Catamaran Center, Cerri Cantieri Navali, Costruzioni Nautiche Unipersonale, Cresci Rimorchi, F.E.I.T. pompe, Genaker, High Performance Service, Istituto Giordano, Magicotex, Mercanautic2000, Motonautica Vesuviana, Nautica Lessi, Plastimo, Plus, Posidonia, Rancraft Yachts, Reba di Garbarino, Resinvetro, Rodriquez Marine System, Rose Island, SG Keyparts, Stoppioni e Sunbeam Yachts – Schoechl Yachtbau GmbH.

    A seguire l’Orchestra da Camera Genovese e il coro “I Polifoni di Genova e Voci bianche” hanno allietato gli ospiti con l’anteprima nazionale dell’Inno della Marina Mercantile Italiana.

    237

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN EventiSalone Nautico Genova 2016premio Ultimo aggiornamento: Sabato 25/06/2016 07:04
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI