Speciale Natale

Salone Nautico di Genova: Tall Ships Garibaldi Regatta

Salone Nautico di Genova: Tall Ships Garibaldi Regatta

Soldini ospiste al Salone nautico di Genova

da in Eventi, Salone Nautico Genova 2016, Yacht
Ultimo aggiornamento:

    La mattinata di ieri al Salone Nautico Internazionale, in corso alla Fiera di Genova fino a
    domenica 12 ottobre, si è aperta con la conferenza stampa di presentazione della “Garibaldi Tall Ships’ Regatta 2010, Genova – Trapani”.

    Il presidente di STA Italia, associazione senza fini di lucro nata nel 1996, Matteo Bruzzo ha illustrato i contenuti della regata, che intende celebrare i 150 anni dell’impresa di Giuseppe Garibaldi e dei Mille e ha come protagonisti le spettacolari tall ships, le “navi dagli alti alberi” delle scuole di marina di tutto il mondo e i loro giovani equipaggi.

    Il grande evento vivrà varie fasi, a Genova dall’8 all’11 aprile 2010 e successivamente a Trapani, dal 16 al 19 aprile: nel mezzo, si terrà la regata vera e propria tra la Liguria e la Sicilia. I velieri quando resteranno ormeggiati nei porti saranno al centro di una serie di eventi collaterali e altre attività che intendono coinvolgere la cittadinanza e in particolare i giovani. Il pubblico avrà soprattutto la possibilità di salire a bordo delle barche, un’occasione unica di entrare a contatto con scafi dal fascino incredibile e contribuire ad allargare quella “cultura del mare” cara anche agli organizzatori del Salone. L’obiettivo finale è infatti lo sviluppo e l’educazione dei giovani e la diffusione dei valori legati alla cultura marinaresca.

    In Salone inoltre tantissimi ospiti d’eccezione, Giovanni Soldini, intervistato dal giornalista Giulio Guazzini nel corso di un incontro pubblico al Teatro del Mare, e Roberto Mancini, a spasso nella banchina H dove sono ormeggiati i maxi yacht.

    Nel corso del convegno organizzato da UCINA a Fieracongressi su “Grandi yacht, il ruolo dell’Italia nel contesto internazionale” è stato ribadito il ruolo strategico del turismo legate a questo comparto.

    Si calcola, infatti, che il 6% del valore delle unità stanziali viene speso sul territorio, percentuale che scende all’1,5 per la navi da diporto in transito. Considerando questo dato gli operatori auspicano l’avvio di una politica condivisa che valorizzi l’enorme potenziale dell’Italia, leader mondiale anche per il 2008 nella costruzione di grandi yacht.

    Al Teatro del Mare, inoltre, nell’ambito di un’iniziativa patrocinata dalla FIV è stato presentato inoltre in anteprima il film “Deep Water”, sul Golden Globe del 1968. Si tratta dell’incredibile, drammatico viaggio di Donald Crowhurst, navigatore dilettante che prese parte alla più grande sfida nautica mai lanciata, la prima gara di navigatore in solitario senza scali attorno

    446

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN EventiSalone Nautico Genova 2016Yacht

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI