Sotheby’s; venduto un gioiello reale russo

Sotheby’s; venduto un gioiello reale russo

Una vendita record alla casa d’aste Sotheby’s che lo scorso lunedì ha venduto un esclusivo gioiello che raffigura un ritratto dello Zar Petro il Grande

da in Alta gioielleria, Aste, Design, Gioielli, Sotheby's
Ultimo aggiornamento:

    E’ stato venduto all’asta un esclusivo gioiello, una minitura risalente al 18° secolo che mostra un ritratto dello Zar russo Pietro il Grande.

    L’oggetto, dibattuto durante un’asta organizzata da Sotheby’s, stato acquistato, come spesso accade in questi casi, da un anonimo che ha partecipato all’asta telefonicamente, offrendo 10 volte la stima prevendita di 120.000 dollari.

    Il ritratto apparteneva, prima di questo acquisto, a George Roberts il quale ha appreso l’importanza di questo gioiello, acquistato precedentemente nel 1951 da un concessionario di Londra, soltanto quest’estate. A quel punto la decisione è stata presa e il gioiello è stato registrato per la vendita,

    Il ritratto in questione venduto luned, raffigura lo Zar con un mantello blu e una sciarpa, sul telaio invece è raffigurata la corona imperiale che si arricchisce come la cornice di diamanti. Pare che sia stato lo Zar in persona a far realizzare alcuni di questi gioielli da far distribuire ai suoi sudditi.

    Il gioiello è stato venduto per 1,3 milioni di dollari.

    Nella nostra galleria fotografica oltre al gioiello in questione troverete anche altri esclusivi preziosi di cui Sotheby’s vanta la vendita.

    221

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Alta gioielleriaAsteDesignGioielliSotheby's Ultimo aggiornamento: Domenica 22/05/2016 08:10
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI