Spiaggia e terreno privato dell’isola Martha’s Vineyard in vendita: è la più costosa degli States

Spiaggia e terreno privato dell’isola Martha’s Vineyard in vendita: è la più costosa degli States

Nuova proprietà immobiliare di lusso in vendita negli Stati Uniti: un terreno di 226 acri con una spiaggia privata di 1

da in Accessori
Ultimo aggiornamento:

    marthas vineyard 2

    Torniamo a parlare di Stati Uniti e di proprietà immobiliari di prestigio con l’ultimo annuncio apparso sul mercato che ha davvero sorpreso molti, anche tra i professionisti del settore: un terreno di 266 ettari, comprensivo di spiaggia privata, sull’isola di Martha’s Vineyard, vicino alla costa di Cape Cod, è ora in vendita al prezzo di 92 milioni di dollari. Una cifra più che importante e che ha lasciato perplessi in molti, ma a rendere speciale il lotto di terreno sono le sue dimensioni e le sue caratteristiche.

    Per il mercato immobiliare degli States, settore lusso, non sembra esserci crisi: si è parlato di appartamenti a New York in vendita a 100 milioni di dollari. Un prezzo da record per l’attico di proprietà dell’agente immobiliare Steven Klar, ma che è stato quasi offuscato dalla nuova notizia.

    Thomas Wallace, presidente di Wallace & Co. Sotheby ‘s International Realty, ha spiegato a Forbes che si tratta della proprietà più grande che sia arrivata sul mercato, anche perché al suo interno c’è una sola, piccola villetta unifamiliare: il resto è solo radure, boschi e spiagge sull’oceano.

    Situato a West Tisbury, sulla riva sud dell’isola, la 58.esima per grandezza degli Stati Uniti, il lotto è composto da cinque appezzamenti di terreno che si affacciano sulle acque dell’oceano, tra cui è incluso Homer Big Pond.

    266 acri di terreno e una spiaggia privata di 1.100 metri in una delle località più esclusive degli Stati Uniti che ha forti legami con gli stessi presidenti: qui infatti ha trascorso le ultime tre estati il presidente Barack Obama con la famiglia, e negli anni Novanta c’erano anche i Clinton tra i villeggianti più assidui, oltre al fatto che qui la famiglia Kennedy ebbe proprietà per molti anni.

    Secondo la Vineyard Gazzette, a mettere in vendita l’enorme terreno sarebbe Gerald DeBlois, un residente di lunga data del West Tisbury che possiede altri 50 acri, oltre a quelli in vendita.

    Tra le richieste del venditore, la preferenza accordata a singole persone, piuttosto che a gruppi immobiliari: le prime indicazioni giunte dall’azienda immobiliare che si occupa della vendita parlano già di primi appuntamenti per visionare il lotto, tra miliardari americani e stranieri, soprattutto cinesi.

    Chi lo acquisterà avrà la possibilità di godersi una delle porzioni più grandi in una delle isole più esclusive degli States, come molti miliardari hanno deciso di fare, dove godrà dei diritti di costruzione, magari di una villa da sogno, come di quelli per la realizzazione di un laghetto privato: il tutto, ovviamente, a un prezzo record.

    468

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Accessori Ultimo aggiornamento: Domenica 29/05/2016 08:10
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI