Stima tra i 18 e i 25 milioni di dollari per il dipinto “L’Aubade” di Pablo Picasso all’asta

Il prossimo novembre da Sotheby's andrà all'asta il dipinto di Pablo Picasso "L'Aubade" con una stima tra i 18 e 25 milioni di dollari, oltre ad altri capolavori impressionisti e moderni

da , il

    laubade picasso asta

    Il prossimo 2 novembre da Sotheby’s a New York andrà all’asta il dipinto di Pablo Picasso “L’Aubade” con una stima che oscilla tra i 18 e i 25 milioni di dollari. Dipinto nel 1967, il quadro potrebbe così raggiungere un nuovo record per le opere dell’ultimo periodo dell’artista e sarà uno dei pezzi più importanti dell’asta, oltre al capolavoro di Gustav Klimt “Litzlberg am Attersee” che ha una stima fissata intorno ai 25 milioni di dollari. Nel corso della serata saranno poi vendute altre opere del periodo impressionista e moderno con pezzi provenienti dall’Israel Museum, la collezione Menile e il Museum of Fine Arts di Boston.

    Il quadro del pittore spagnolo rappresenta un uomo nudo, intento a suonare il flauto per la donna, anch’essa nuda, sdraiata sul fianco con lo sguardo rivolto allo spettatore. Il bianco e il nero si stagliano sullo sfondo blu con linee verdi a seguire le forme dei due personaggi.

    Le opere di Picasso sono tra le più quotate sul mercato dell’arte tanto da stabilire ogni volta nuovi record.

    Lo stesso dipinto “L’Aubade” torna sul mercato dopo l’asta del 1979 con cui l’attuale proprietario riuscì ad aggiudicarselo per 49mila sterline di allora, circa 235mila dollari attuali secondo i calcoli fatti da Artinfo, con un valore vicino ai 25 milioni di dollari.

    Un colpo di genio per il proprietario che dovrà disfarsi di un capolavoro, ma che realizzerà un guadagno immenso.

    speciale myluxury

    Speciale Vini Pregiati