Speciale Natale

Sultano dell’Oman a Palermo: orologi in beneficenza?

Sultano dell’Oman a Palermo: orologi in beneficenza?
da in Alta Società, Beneficenza, Yacht, Palermo, Qaboos al Said
Ultimo aggiornamento:

    Vi ricordate la visita del sultano dell’Oman Qaboos bin Said a Palermo avvenuta quest’estate? Vi avevamo parlato dei 2.5 milioni di euro donati in beneficenza e dei regali preziosissimi donati dal Sultano alle autorità locali e militari ospiti al party organizzato a bordo del suo yacht. Striscia la notizia e Christie’s lanciano la proposta: vendere i doni all’asta e utilizzare gli incassi per beneficenza da devolvere a enti umanitari sovvenzionati dal comune e che sono minacciati dalla pesante crisi economica.

    Le 14 autorità locali palermitane tra cui il comandante provinciale dei carabinieri, Teo Luzi, il presidente della Regione Siciliana Raffaele Lombardo, il presidente dell’Assemblea regionale siciliana, Francesco Cascio, il presidente della Provincia di Palermo Giovanni Avanti e altri illustri colleghi, hanno ricevuto in dono orologi preziosissimi con diamanti, che ora Christie’s e Striscia la notizia propongono di mettere all’asta. Alcuni dei partecipanti (pochi) hanno già provveduto a devolvere in beneficenza gli immeritati doni, mentre altri sono assolutamente contrari, dichiarando di considerare gli orologi come un dono effettuato a titolo personale e non istituzionale, pertanto non intendono disfarsene.

    243

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Alta SocietàBeneficenzaYachtPalermoQaboos al Said

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI