Superman sempre più da record, 2,16 milioni di dollari per il primo fumetto

Superman sempre più da record, 2,16 milioni di dollari per il primo fumetto

Nuovo record nel mondo del collezionismo e del fumetto con la vendita per 2,16 milioni di dollari dell'albo d'esordio di Superman, pubblicato nel 1938 per soli dieci centesimi, appartenuto a Nicolas Cage

da in Alta Società, Aste, Collezionismo, Follie milionarie, VIP
Ultimo aggiornamento:

    fumetto record superman

    Stima più che rispettata per l’asta del primo fumetto di Superman, venduta da ComicConnect per la cifra record di 2,16 milioni di dollari, circa 1,6 milioni di euro. L’asta, organizzata dalla casa specializzata in fumetti rari e preziosi, ha visto così un nuovo primato per il supereroe che si conferma, ancora una volta, come il più costoso al mondo. Il tutto si è svolto rigorosamente online, anche se, come già la stampa Usa aveva fatto notare, il proprietario della copia di Action Comics è niente meno che Nicolas Cage, a cui il fumetto era stato prima rubato, poi riportato dalla polizia.

    L’attore di Hollywood è noto per la sua grande passione per i fumetti tanto da avere una collezione milionaria. Il pezzo più ambito, neanche a dirlo, è, o meglio era, l’albo n.1 di Action Comics che vide nel 1938 l’esordio di Superman al costo di dieci centesimi.

    Cage lo acquistò nel 1992 per 82.500 dollari, cifra che è salita, e di molto, nel corso degli anni. Poi un misterioso furto e la scomparsa del fumetto milionario, fino al suo ritrovamento nello scorso aprile.

    Ora la decisione di venderlo per una cifra record, la più alta al mondo, vicina alla stima di due milioni di dollari fatta in occasione del lancio dell’asta. Un costo davvero da supereroi (del collezionismo).

    269

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Alta SocietàAsteCollezionismoFollie milionarieVIP
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI