Svelata la St. John Bible, la bibbia scritta a mano dal valore inestimabile

Svelata la St. John Bible, la bibbia scritta a mano dal valore inestimabile

Sarà presto esposta al pubblico a Minneapolis la St

da in Arte, Artisti, Beni di Lusso, Collezionismo
Ultimo aggiornamento:

    St. Johns Bible 2

    Un lungo lavoro certosino di quindici anni ma finalmente la St. John Bible, la prima bibbia interamente scritta a mano dopo l’invenzione della stampa 500 anni fa, è stata terminata e sarà esposta al pubblico presso il Minneapolis Institute of Arts. La bibbia, opera dell’artista Donald Jackson a cui venne ufficialmente commissionata nel 1998, è talmente preziosa da avere un valore inestimabile. Tutto è fatto con una precisione assoluta e a mano, usando penne d’oca su carta in pelle di vitello con inchiostri naturali. Una vera opera d’arte talmente preziosa che anche per farla visionare al Papa è stata creata una replica.

    I collezionisti di libri preziosi dovranno farsene una ragione visto che la St.

    John Bible non è vendita, anche perché è tuttora difficile calcolare il suo valore.

    Il progetto inizialmente doveva svolgersi in sei anni con un budget di tre milioni di dollari, ma il lavoro è stato tale da richiedere un’equipe specializzata e da prolungare le tempistiche come le spese.

    Nel corso della realizzazione si sono così rese necessarie raccolte di fondi da parte di danarosi amanti dell’arte che hanno così permesso di portare a termine l’impresa.

    Tutto è fatto a mano, le scritte, come le illustrazioni che prendono spunto dai mali del mondo contemporaneo.

    Per gli appassionati bibliofili però al momento sono in corso di realizzazione 299 copie, mentre le prime quaranta copie prodotte sono già destinate a enti culturali come la Biblioteca Vaticana, il Museo di Roma e la Morgan Library and Museum a New York.

    311

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN ArteArtistiBeni di LussoCollezionismo
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI