Svelato il nome del compratore della scultura di Giacometti

E’ stato svelato il nome del compratore che acquistato la scultura più costosa al mondo, ovvero l’Homme Qui Marche di Giacometti, venduta la scorso mese da Sotheby’s

da , il

    Scultura Giacometti

    Il mese scorso è stata venduta all’asta, ad un prezzo sbalorditivo, una scultura di Giacometti, sicuramente importante anche se di certo nessuno si aspettava che l’opera avrebbe segnato un nuovo record. Nonostante la crisi i collezionisti sono evidentemente disposti a fare delle follie pur di possedere l’Homme Qui Marche di Giacometti venduto all’asta da Sotheby’s per 65 milioni di sterline. Non sono certa che vi rendiate conto ma quest’opera costa quanto cinque ville di lusso.

    L’opera era stata stimata tra i 12 e i 18 milioni di sterline ma con sommo stupore di tutti la vendita ha decisamente segnato un nuovo record, facendo diventare la scultura di Giacometti la più costosa al mondo. Di solito, come accade in questi casi, la maggior parte dei compratori preferisce acquistare in maniera anonima, ed effettivamente era in questo modo che si era chiusa l’asta, ma adesso il fortunato, e suppongo miliardario, che ha acquistato Homme Qui Marche ha rivelato la sua identità.

    In effetti di un miliardario di tratta, anzi una miliardaria, il cui nome è associato per eccellenza all’arte: lei è Lily Safra e pare sia un grande collezionista, oltre che la proprietaria di una delle ville più prestigiose e costose del mondo, che era stata quasi venduta al miliardario russo Mikhail Prokhorov. Evidentemente la vedova Safra dispone ancora di un ottimo conto bancario lasciatole dal marito.

    speciale myluxury

    Speciale Vini Pregiati