Speciale Natale

Tommy Hilfiger vende il suo attico a New York per oltre 70 milioni di dollari [FOTO]

Tommy Hilfiger vende il suo attico a New York per oltre 70 milioni di dollari [FOTO]

La splendida proprietà dello stilista affacciata su Central Park torna in vendita

    Torna sul mercato l’attico a New York di Tommy Hilfiger. La splendida abitazione, a due passi da Central Park viene rimessa in vendita a distanza di poco più un anno e mezzo con un prezzo di circa 75 milioni di dollari contro gli 80 iniziali. Per lo stilista la vendita è dovuta alle esigenze della famiglia, ormai residente da tempo a Greenwich, dove i figli frequentano la scuola, non riuscendo così a godere appieno dell’attico newyorchese. L’appartamento è uno dei più esclusivi della Grande Mela, come dimostra anche il prezzo: forse questa volta potrebbe essere quella decisiva.

    Tommy Hilfiger aveva deciso nell’ottobre 2013 di mettere in vendita l’attico di New York, ma dopo oltre un anno pare non sia riuscito a trovare alcun acquirente. Da qui la scelta di abbassare la cifra richiesta, pur mantenendosi negli standard di New York.

    Guardando l’attico, si capisce come la richiesta, seppur molto alta, non sia ingiustificata. L’appartamento si trova nel palazzo dell’ex The Plaza e ha una superficie totale di oltre 550 mq divisa su due piani. La proprietà venne acquistata dallo stilista e dalla moglie nel 2008 per circa 25 milioni di dollari e ristrutturata secondo le loro esigenze, con una spesa di ulteriori 17 milioni di dollari.

    Il risultato è ancora oggi splendido: la vista mozzafiato su Central Park e sulla città di New York è un plus che pochi appartamenti della Grande Mela possono vantare, ma quello che caratterizza l’attico di Tommy Hilfinger è la cupola della torretta che sovrasta l’appartamento.

    Al suo interno, sui due piani troviamo quattro camere da letto, una grande cucina moderna, angolo relax, diverse zone living, sala da pranzo, lo studio e una terrazza affacciata su Central Park.

    Ogni dettaglio e ambiente è stato studiato secondo i gusti e le esigenze della famiglia dello stilista il cui tocco creativo è ben visibile in tutte le stanze, iniziando dalle tele d’arte che arricchiscono l’attico e lo rendono davvero splendido.

    I toni sono caldi e moderni, con un mix tra classico e moderno di grande impatto. Davvero unica nel suo genere è la torretta con cupola di cui è visibile la struttura. La scelta di ricoprire le pareti in pietra con una parete dipinta ispirata alle ville classiche, uniti ai tendaggi di broccato e alle sedute in stile antico, rendono quest’angolo ancora più affascinante. Ora l’attico è di nuovo in vendita per 75 milioni di dollari: chissà quando lo stilista riuscirà a vendere questa maestosa proprietà.

    429

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Appartamenti di lussoCase Di LussoNew York

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI