Topaz, il mega yacht tra i più grandi mai costruiti

Topaz, il mega yacht tra i più grandi mai costruiti

Dai cantieri Lurssen ha preso il mare per la prima volta Topaz, il quarto yacht più grande di sempre con i suoi 147 metri: nessuna notizia sul proprietario, lo yacht ha un costo tra i 300 e i 400 milioni di sterline

da in Accessori
Ultimo aggiornamento:
    Topaz: lo yacht di 147 metri

    Con l’arrivo del caldo e l’avvicinarsi delle vacanze tornano in mare alcuni dei mega yacht più belli. Tra questi il 2012 vedrà anche Topaz, nuova super imbarcazione da pochissimo terminata nei cantieri Lurssen, che entra della top five dei più grandi mai costruiti. Lo yacht ha preso il mare per la prima volta e ha stupito gli addetti ai lavori per le sue dimensioni e il lusso: lungo 147 metri è il quarto yacht più grande di sempre, di poco staccato dai più noti.

    Lo yacht rimane uno dei must assoluti nel mondo del lusso: tante le imbarcazioni che solcano le acque più esclusive e chic, dove vip e personalità possono godere delle bellezze del mare in totale privacy, anche se spesso le località scelte sono tra le più frequentate ed è quindi difficile passare inosservati, soprattutto se si viaggia a bordo di veri giganti del mare.

    Topaz è l’ultima creazione del designer inglese Tim Heywood, uno dei più noti nel settore. Sue sono infatti alcune delle imbarcazioni più belle al mondo come il Mirqab, un 133 metri nominato yacht dell’anno nel 2009, o il Pelorus, la 115 metri che fa parte della flotta di Roman Abramovich.

    Il miliardario ha al momento ancora il record dell’imbarcazione più grande del mondo, l’Eclipse, ma non ancora per molto.

    Sempre nei cantieri tedeschi della Lurssen sta procedendo nella costruzione dell’Azzam, lo yacht da 180 metri, destinato a diventare il più grande al mondo.

    Al momento però l’Eclipse rimane il detentore del primato, anche se con Topaz Heywood è andato molto vicino alle dimensioni faraoniche dello yacht di Abramovich.

    L’imbarcazione misura infatti 147 metri, solo 15,5 metri in meno rispetto all’Eclipse, e ha un peso ritenuto superiore alle 12mila tonnellate.

    Il prezzo dovrebbe essere compreso tra i 300 e i 400 milioni di sterline, almeno dai calcoli degli esperti del settore. Riservatezza assoluta sul committente, come da politica dei cantieri tedeschi, che assicurano la massima privacy ai loro clienti.

    Difficile che sia Abramovich, visto che nel suo “parco yacht” sono compresi dei veri gioielli del mare: potrebbe trattarsi di un suo “collega”, magari qualche magnate proveniente dalla Russia.

    Le indiscrezioni parlano anche della possibilità di reali dei paesi del Golfo, anche se lo stesso Azzam viene dato dagli esperti come lo yacht commissionato dai reali sauditi.

    Chiunque sia il proprietario, potrà di certo godere di una imbarcazione da sogno che non passerà inosservata: non si tarderà dunque a scoprire chi è il fortunato, sempre che decida di uscire allo scoperto.

    443

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Accessori Ultimo aggiornamento: Domenica 29/05/2016 08:10
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI