Trecentomila dollari per la moto più costosa al mondo

Da Ecosse arriva la moto più costosa del mondo, la Titanium Series FE Ti XX, al prezzo di trecentomila euro: il primo modello è già stato ordinato da un anonimo acquirente in Cina

da , il

    ecosse moto fe ti xx

    La moto più costosa del mondo? E’ la nuova Titanium Series FE Ti XX, nuovo gioiello di Ecosse, casa motoristica statunitense, dal costo di trecentomila dollari. Si tratta della moto più costosa del mondo, evoluzione del precedente modello Titatium Series RR realizzato dall’azienda specializzata nelle due ruote di lusso, che aveva strappato già il record della moto più costosa al mondo al prezzo di duecentosettantamila dollari. Tecnologie e materiali di altissimo livello, oltre a design di grandissimo pregio sono i tratti distintivi delle moto targate Ecosse che con la FeTi XX completa l’evoluzione dell’Heretic Series.

    La FE Ti XX è dotata di un propulsore da 2,4l e ha una potenza di 225 cc, il massimo per la casa motoristica di Denver. I tubi in titanio di grado 9 sono rifiniti in ceramica e la frizione idraulica si combina con una nuova unità a nastro in carbonio a vista. In abbinamento Ecosse ha creato anche un orologio personalizzato.

    Come tutti i modelli prodotti da Ecosse anche la Fe Ti XX è realizzata artigianalmente e prodotta in pochi ed esclusivi pezzi.

    Anche se non raggiunge i modelli di Chicara Nagata, vere e proprie opere d’arte su due ruote dal costo di un milione di dollari, la nuova proposta di Ecosse si può fregiare del titolo di moto più costosa al mondo.

    Secondo le prime indiscrezioni, la prima moto è pronta per partire alla volta della Cina, nuova frontiera del lusso, dove l’anonimo acquirente avrebbe chiesto di recapitare la Fe Ti XX, non per provarla su strada, ma per esporla in salotto come una scultura.

    speciale myluxury

    Speciale Vini Pregiati