NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Un’opera di Martin Kippenberger da 800mila euro rovinata da un eccesso di pulizie

Un’opera di Martin Kippenberger da 800mila euro rovinata da un eccesso di pulizie

Uno dei capolavori dello scultore tedesco Martin Kippenberger, dal valore di 800mila euro, è andata distrutto a causa dell'eccesso di zelo di un'addetta alle pulizie del museo Ostwall di Dortmund

da in Arte, Artisti
Ultimo aggiornamento:

    opera distrutta Martin Kippen

    Quando i curatori del museo Ostwall di Dortmund se ne sono accorti era troppo tardi per salvare l’opera dello scultore tedesco Martin Kippenberger, con un valore di 800mila euro, da un eccesso di pulizie. Una delle signore delle pulizie ha infatti distrutto parte dell’opera intitolata “Quando incomincia a gocciolare dal soffitto” composta da una bacinella di gomma nera posta ai piedi di una grata in legno al cui interno c’era del gesso. L’addetta alle pulizie ha pulito la bacinella, compromettendo l’opera prestata da un collezionista privato al museo e ora rischia seri guai.

    L’arte contemporanea e soprattutto le istallazioni artistiche sono tra le più apprezzate dai collezionisti, disposti a spendere cifre sempre più importanti.

    Kippenberger, morto a Vienna nel 1997, è considerato uno dei maggiori esponenti dell’arte contemporanea, tanto che l’opera, arrivata al museo tedesco in prestito da un privato, era assicurata per 800mila euro.

    Ora l’istallazione, a detta degli esperti, è compromessa per sempre e il museo sta cercando di venir fuori dall’impasse.

    Il portavoce del museo ha sottolineato come l’opera sia sotto copertura assicurativa, spiegando che gli addetti del museo hanno l’obbligo di fermarsi a circa 20 cm dalle opere nelle loro operazioni di pulizia.

    Evidentemente la signora non ha rispettato la procedura normale, rovinando così un’opera dall’alto valore e non solo artistico. Sarà il caso, per la prossima volta, di fare anche un breve corso d’arte contemporanea agli inservienti dei musei.

    295

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN ArteArtisti
    speciale myluxury

    Speciale Vini Pregiati

    PIÙ POPOLARI