Venduto l’orecchino di Maradona per 25.000 euro

E’ stato venduto all’asta proprio ieri l’orecchino di Diego Armano Maradona che era stato confiscato dalla finanza a causa dell’ingente debito dell’ex giocatore argentino con il fisco italiano

da , il

    Orecchini di Maradona

    E’ stato venduto all’asta l’orecchini di Maradona, leggendario calciatore, di cui se ne parla ancora molto spesso a causa di qualche debituccio che si è lasciato alle spalle, e che se non erro equivale a ben 36 milioni di euro di tasse non pagate in Italia.

    Probabilmente nel tentativo di recuperare un po’ di liquidi è stato venduto all’asta il suo orecchino d’oro bianco e diamanti. L’asta si è tenuta all’Hotel Four Points by Sheraton di Bolzano con una base d’asta di 5.500 euro. Il noto orecchini di brillanti che Maradona ha indossato per tantissimo tempo era stato pignorato il 18 settembre 2009 dai funzionari di Equitalia Trentino Alto Adige-Sudtirol a causa dell’ingente somma che l’ex calciatore argentino deve al Fisco italiano.

    Ad aggiudicarsi questo orecchini per 25.000 euro una misteriosa donna dai capelli rossi, a rilanci da 500 euro il secondo concorrente ha abbandonato a 24.500, così la donna, di cui non si conosce l’identità ha avuto la meglio su questo cimelio estremamente costoso. Pare che la donna avesse un marcato accento napoletano, cosa che non meraviglia assolutamente, e che fosse particolarmente soddisfatta dell’acquisto, anche se si è rifiutata di svelare la sua identità.

    speciale myluxury

    Speciale Vini Pregiati