Versace, Giancarlo Di Risio fuori dalla società

L’Amministratore Delegato del Gruppo Versace rassegna le dimissioni

da , il

    Sono diverse le fonti che conferma una strana notizia che arriva dal mondo Versace, tra i primi a confermarlo il Wall Street Journal: pare che l’Amministratore Delegato Giancarlo Di Risio abbia rassegnato le dimissioni dopo circa 5 anni di lavoro.

    Un fulmine al ciel sereno? Affatto, perché già lo scorso mese si vociferava di tensioni tra l’Amministratore Delegato Giancarlo di Risio e Donatella Versace, quindi effettivamente nessuna sorpresa. Al contrario pare che questa decisione sia stata consensuale.

    Soltanto lo scorso il Wall Street Journal aveva già anticipato che a causa di questi dissapori con Donatella Versace l’Amministratore Delegato avrebbe rassegnato le sue dimissioni, e oggi invece la decisione è più che ufficiale. La questione il taglio dei costi e la semplificazione della casa di moda, cose a cui Donatella non poteva certamente calare la testa.

    Di Risio, che vanta anche di aver collaborato per il gruppo LVMH non lascerà immediatamente l’azienda ma rimarrà temporaneamente finché la società non troverà un nuovo CEO. E adeso quale sarà il futuro professionale di Giancarlo Di Risio.

    speciale myluxury

    Speciale Vini Pregiati