Vertu prova a lanciarsi nel mercato giapponese

Nokia tenta di entrare nel mercato della telefonia giapponese attraverso Vertu, ma i telefoni non bastano

da , il

    Penetrare nel mercato della telefonia giapponese è molto difficile per un non produttore giapponese, ma a quanto pare Nokia ci sta riuscendo molto bene grazie ai cellulari di fascia alta Vertu.

    Non si tratta però di semplici telefoni ma molto di più, perché l’utenza giapponese è molto esigente e Vertu dovrà fare molto di più per ritagliarsi un po’ di spazio in questo mercato. I possessori di uno dei modelli Vertu avranno la possibilità di fare una speciale sottoscrizione agli speciali servizi del Vertu Club.

    Con Vertu Club è possibile usufruire di tantissimi vantaggi, per esempio potrete chiamare un operatore disponibile 24 ore al giorno che effettuerà per conto vostro prenotazioni di hotel o ristoranti. O ancora usufruire di un servizio molto speciale chiamato Fortress che permette di memorizzare dati e numeri di telefono su server gestiti all’interno di bunker sotterranei nel Regno Unito.

    Tale abbonamento però prevede un costo mensile un po’ oneroso, 560 dollari al mese, ma in compenso vi regala 20 ore di chiamate nazionali gratuite. Vediamo se Nokia farà breccia nel cuore dei consumatori giapponesi.

    speciale myluxury

    Speciale Vini Pregiati