Ville di lusso: gli arredi di Versace da Sotheby’s

Ville di lusso: gli arredi di Versace da Sotheby’s

Sotheby's ha venduto per 5,5 milioni di sterline gli arredi di villa Fontanelle, la dimora appartenuta a Gianni Versace

da in Aste, Case Di Lusso, Immobili Di Lusso, Mobili preziosi, Sotheby's, Versace, Ville di lusso, Lago di Como, palazzo versace
Ultimo aggiornamento:

    Qualche tempo fa vi abbiamo parlato della vendita di Villa Fontanelle. La villa era di proprietà di Gianni Versace, stilista ucciso il 15 luglio del 1997 a Miami. La villa è stata venduta per la cifra di 35 milioni di euro, al Sunland Group, un colosso alberghiero e immobiliare. Il tramite di questa vendita fu il miliardario russo Arkady Novikov. Ne riparliamo perchè gli arredi della bellissima Villa sul Lago di Como sono stati venduti all’asta da Sotheby’s.

    Nella sede londinese di Sotheby’s sono stati battuti mobili in stile impero, quadri e statue di ispirazione classica, superando i 5,5 milioni di sterline.

    Da Villa Fontanelle anche due librerie in legno di ciliegio di inizio Ottocento eseguite da Karl Roos su disegno di Giuseppe Valadier per la biblioteca di Palazzo Borghese. Vendute l’una per 600.000 e l’altra per 480.000 sterline quando la stima iniziale era di circa 100 mila.

    Un lotto successivo ha visto protagonista una copia in gesso dei Pugili di Canova che Versace teneva nella sua camera da letto.

    Le due imponenti statue sono state battute per 433.250 sterline, oltre dieci volte la loro stima iniziale di 20mila-40mila sterline.

    foto tratte da luxury24.it

    .

    245

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AsteCase Di LussoImmobili Di LussoMobili preziosiSotheby'sVersaceVille di lussoLago di Comopalazzo versace
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI