Ville di lusso: venduta la Old Mill Farm di Mel Gibson

E' stata venduta al ribasso la casa di Mel Gibson

da , il

    Una notizia che ha preso di sorpresa i fan più affezionati di Mel Gibson. Nel mese di aprile appena trascorso ha messo in vendita, con successo, il suo prestigioso Old Mill Farm, una vera e propria fattoria, una tenuta di 75 acri a Greenwich. Un prezzo realmente importante, infatti si parla di 24 milioni di dollari dopo essere stata per tre anni, senza successo, sul mercato. Il prezzo spuntato è molto più basso di quello che Gibson voleva ottenere nel 2007, agli albori della crisi finanziaria che però ormai aveva iniziato a spaventare il settore immobiliare. All’epoca l’attore voleva infatti 39 milioni.

    Non c’è dubbio, ad ogni modo, che Mel non sia solo un bravo attore ma sicuramente un ottimo immobiliarista. Già perché quando la comprò, nel lontano 1994, spendette solo 9,4 milioni. Quindi non c’è dubbio che sia stato un ottimo affare.

    Quanto all’acquirente non ci sono notizie certe ma pare che non sia un privato ma una società. Un ottimo prezzo ma non il più alto pagato per quella zona. Secondo i giornali specializzati la vendita più alta è quella che ha riguardato una tenuta di 22 acri, battuta per 31,4 milioni di dollari.

    La ormai ex casa di Gibson è un vero gioiello. È una delle ultime case che si presenta come una grande maniero del Greenwich. Una residenza di pregio non solo per la architettura ma anche per la straordinaria estensione del terreno circostante.

    La casa padronale è di ispirazione d’epoca elisabettiana, molto ampia, 15.800 metri quadrati calpestabili, con 15 camere e 18 bagni in totale.

    Pare che l’attrazione più importante della casa sia il salone principale, dai soffitti altissimi a mo’ di cattedrale. Curatissimo il giardino che vede anche la presenza di una labirinto. C’è la piscina, un campo da tennis, una serra, la stalla e laghetto.

    foto tratte da luxist.com

    speciale myluxury

    Speciale Vini Pregiati