Vini: il Brunello di Montalcino Riserva 2004 il migliore al mondo

Vini: il Brunello di Montalcino Riserva 2004 il migliore al mondo

    vino brunello

    Il Brunello di Montalcino, Riserva 2004 Castello Romitorio, è stato decretato come il miglior vino italiano al mondo. L’International Wine Challenge ha decretato la particolare vittoria dopo aver assaggiato, durante una degustazione internazionale, oltre 10.000 vini provenienti da tutto il mondo. Giunto alla sua ventisettesima edizione, questo concorso britannico è tra i più accreditati al mondo e quest’anno ha posto sul podio un vino italiano, sottolineando così la pregevolezza dei vini italiani.

    Il Brunello di Montalcino, Riserva 2004 Castello Romitorio, è stato dunque incoronato come il miglior vino al mondo. Il titolo gli è stato conferito dall’International Wine Challenge che ha riunito a Londra alcuni tra i degustatori internazionali più famosi, tra cui Tim Atkin, Sam Harrop e Derek Smendley, tre Mater of Wine. La commissione super qualificata ha quindi preso in esame oltre 10.000 vini provenienti da tutto il mondo, decretando alla fine il Brunello di Montalcino Riserva 2004 Castello Romitorio come il migliore al mondo.

    Ricevere un riconoscimento internazionale così prestigioso è stata per noi una lieta sorpreso.

    È stata anche la conferma che lavorare alla produzione di un vino d’eccellenza non è diverso dal lavorare ad un’opera d’arte, un quadro, una scultura, una poesia. Infatti si viene premiati per l’ispirazione, l’ingegno, il rispetto e l’amore per la natura di cui siamo stati capaci. Si tratta anche di un lavoro collettivo quindi il premio va anche a coloro che hanno contribuito con il loro impegno e la loro passione alla realizzazione dell’opera, l’enologo Ferrini, mio figlio Filippo, il cantiniere Martini, per citarne alcuni. È un premio che ci rende orgogliosi e che spero renda orgogliosi tutti coloro che in questo campo estremamente competitivo, lavorano col cuore” ha commentato Sandro Chia, responsabile della tenuta.

    Questo non è però stato l’unico vino italiano premiato: il Lambrusco Reggiano Concerto 2009 si è infatti aggiudicato il Creat Value Champion, cioè il miglior spumante al mondo per il rapporto qualità-prezzo.

    366

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Food & DrinkIn EvidenzaVini Pregiati
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI