Speciale Natale

Vini pregiati rossi: le bottiglie per veri intenditori [FOTO]

Vini pregiati rossi: le bottiglie per veri intenditori [FOTO]

I migliori vini rossi, che grazie ai loro profumi e sapori sono in grado di raccogliere i consensi dei più grandi intenditori

da in Food & Drink, Vini Pregiati
Ultimo aggiornamento:

    Oggi My Luxury vi porta alla scoperta dei vini pregiati rossi, le bottiglie per veri intenditori che si distinguono ovunque nel mondo per la loro qualità. I vini di maggior pregio sono valutati dalle più autorevoli guide enologiche il vero “nettare degli dei”. Produzioni di eccellenza, che nella maggior parte dei casi vantano una produzione secolare. Dai migliori vini rossi come l’Amarone, il Barbaresco e il Barolo del Nord Italia, passando dal Chianti, il Sassicaia e il Brunello di Montalcino del Centro, fino ad arrivare al Sud con l’Aglianico e il Cirò, l’Italia è sicuramente uno dei paesi con i migliori prodotti, ma non vanno dimenticate le favolose etichette francesi e i moderni rossi statunitensi.

    Premiato come la miglior bottiglia di vino rosso il Brunello di Montalcino Il Poggione 2010 affinato per 30 mesi in botte di rovere francese da cui trae la sua eleganza. Fra i vini italiani più pregiati, grande enfasi anche per il Bolgheri Sassicaia 2007 della Tenuta San Guido ottenuto dall’ 85% di Cabernet Sauvignon e dal 15% di Cabernet Franc e passato in barriques di rovere francese per 24 mesi.
    Le maggiori guide enologiche si trovano poi d’accordo nel definire il Taurasi Radici Riserva 2004 dell’azienda campana Mastroberardino uno dei migliori vini rossi italiani. Radici è il risultato di una lunga ed accurata ricerca sulla migliore esposizione e sulla composizione dei terreni. Dall’affinamento di circa 30 mesi in barriques di rovere francese e botti di rovere di Slavonia, e dopo 36 mesi di affinamento in bottiglia nasce un vino rosso rubino dal sapore armonico, con sentori di frutta rossa matura, liquirizia, sigaro e legno.
    Dalla Basilicata il Camerlengo Aglianico del Vulture Doc 2007 le cui uve nascono da un suolo vulcanico che danno vita ad un magnifico vino rosso color rubino, dal profumo della viola e del ribes e dal gusto ampio e persistente.
    Il Piemonte ci regala invece il Barolo Le Rocche del Falletto Riserva 2004 di Bruno Giacosa dal colore rosso granato, dal sapore generoso e vellutato e dal profumo elegante che ricorda il fiore della rosa e il sentore di tartufo. Da segnalare anche il Barolo della Cantina Mascarello Bartolo affinato in botti grandi di rovere di Slavonia e dedicato ai veri appassionati del buon vino.

    Dal Veneto va segnalato l’Amarone della Valpolicella Classico 2004 dell’azienda Zymè che matura in botti di rovere
    di Slavonia per minimo 5 anni.
    In Francia, la regione della Borgogna da vita ad un vino rosso speciale: lo Chambolle Musigny Grand Cru 2013 di Drouhin Laroze di cui ne sono state prodotte solo due barrique. Dal gusto ampio e potente dove sovrasta la mineralità, vanta interessanti profumi di ciliegia rossa e prugna con sfumature di viola e spezie variegate.
    Fra le bottiglie per veri intenditori anche lo Chambertin Grand Cru Armand Rousseau 2012, un vino dei Re potente e vigoroso dal colore intenso dove il marchio distintivo è rappresentato dalle note balsamiche mentolate.
    Dai vigneti della Napa Valley ad Oakville negli Stati Uniti, tra i migliori vini rossi è da annoverare il Cabernet Sauvignon Oakville Au Paradis 2012 di Peter Michael, che ha acquistato eleganza e una struttura aromatica intensa dalle botti di rovere francese in cui ha riposato. Grande vino statunitense anche il premiatissimo Cabernet Sauvignon Columbia Valley 2012 di Quilceda Creek, azienda fondata da Alex and Jeannette Golitzin alla fine degli anni ’70 che ha dato vita a questo nettare dall’incantevole aroma di frutti rossi, crème de cassis, anice, moka e un accenno di fresche note di pepe.
    E per chi non vuole fermarsi ai rossi consigliamo la nostra scelta dei vini bianchi italiani più pregiati noti in tutto il mondo per la loro qualità eccelsa.

    668

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Food & DrinkVini Pregiati

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI