Speciale Natale

Vini rosati pregiati, le bottiglie dedicate agli appassionati [FOTO]

Vini rosati pregiati, le bottiglie dedicate agli appassionati [FOTO]

Vini freschi, leggeri e gustosi prodotti con uve scelte di prima qualità che regalano prodotti eccezionali

da in Vini Pregiati
Ultimo aggiornamento:

    Buoni compromessi fra i bianchi e i rossi, i vini rosati sono tornati ad essere molto apprezzati, e oggi vi vogliamo consigliare i più pregiati, ossia le bottiglie dedicate agli appassionati. Ottenuti da uve rosse lasciandole macerare fino a quando il vino prende una tonalità dal rosa fino ad arrivare al chiaretto, i vini rosati hanno la particolarità di essere giovani, di avere un profumo fruttato o floreale, e un gusto piacevole e fresco. Dal Bardolino rosato al Salice salentino, dal Monferrato Chiaretto ai rosè della Provenza, scopriamo quali sono i migliori vini rosati italiani e stranieri.

    C’è chi crede che i vini rosati siano prodotti miscelando vini bianchi e vini rossi e che siano di bassa qualità. Credenze errate, perchè in realtà i rosati sono vini molto versatili prodotti con uve a bacca rossa e serviti freschi come un vino bianco. Dalle versioni frizzanti ideali come aperitivo a quelle classiche da gustare a tavola, in Italia i migliori vini rosati sono prodotti quasi prevalentemente nelle regioni Puglia, Veneto e Abruzzo. Ma il Morellino di Scansano DOCG Vaio
    2015
    dell’azienda agricola Villa Poggio Salvi segnala che ottimi vini rosati escono nascono anche in Toscana. Ed è sempre in toscana che si produce il Rosato IGT Costa Toscana della Fattoria Sardi Giustiniani, , un vino rosè imperdibile per gli appassionati.
    “5 star Wines”, il concorso internazionale di Vinitaly 2016 ha invece segnalato come miglior vin rosato del mondo il 18 e Quarantacinque Garda Classico Chiaretto DOC dell’azienda agricola Citari di Desenzano.

    Citari 18 Quarantacinque Garda Classico Chiaretto DOC

    In Francia, i migliori rosati del mondo sono prodotti in Provenza nelle regioni tra il Mar Mediterraneo e le Alpi Marittime grazie a uve provenienti da vitigni come il Syrah, Cabernet Sauvignon, Tibouren, Mourvèdre e Cinsault.

    Da segnalare fra i vini rosati pregiati francesi lo Chateau Simone AOC Palette Grand Cru Rosè 2014, fresco, intenso e complesso, il Côtes de Provence 2009 Domaine Houchart con sentori di fiori di campo e fragola, e il Cru Classé de Côtes de Provence 2015 Château du Galoupet, dal sapore fresco ed elegante.

    Cru Classé de Côtes de Provence 2015 Château du Galoupet

    E per chi vuole anche seguire le mode, ecco il Miraval rosé, un vino rosato eletto come il migliore al mondo da Wine Spectator, prodotto da uve cinsault, grenache, rolle e syrah e nato grazie all’enologo Marc Perrin e alla passione di Brad Pitt e Angelina Jolie per il vino e per la loro meravigliosa tenuta nella Francia del Sud. La bottiglia più pregiata è targata 2012, ma non è da meno l’annata 2013, e molti giurano che continua ad essere un ottimo vino rosato anche nelle annate successive.

    Miraval Rosé

    614

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Vini Pregiati

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI