Volez, Voguez, Voyagez: la mostra di Louis Vuitton a New York

Si chiama Volez, Voguez, Voyagez la mostra dedicata alla Maison Louis Vuitton che si tiene a New York presso l’American Stock Exchange Building dal 27 ottobre al 7 gennaio 2018, un viaggio alla riscoperta delle tappe salienti che hanno scandito la storia della casa di moda

da , il

    Volez, Voguez, Voyagez: la mostra di Louis Vuitton a New York

    Si chiama Volez, Voguez, Voyagez la mostra di Louis Vuitton a New York. La Maison di lusso più amata nel mondo dedica alle tappe salienti della sua storia a partire dal 1854 un’esposizione unica, un viaggio alla scoperta delle creazioni che hanno scandito il suo successo negli ultimi due secoli. Scopriamo tutto quello che c’è da sapere sulla mostra di Louis Vuitton a New York.

    Volez, Voguez, Voyagez, Louis Vuitton in mostra a New York

    La mostra “Volez, Voguez, Voyagez” si tiene a New York presso l’American Stock Exchange Building, dal 27 ottobre al 7 gennaio 2018, ed è stata concepita come un percorso alla scoperta del marchio e delle straordinarie innovazioni nel settore del viaggio alle quali la Maison ha dedicato da sempre ampio spazio.

    Gli articoli da viaggio sono il cuore dell’esposizione, dai celebri bauli legati al fondatore della Maison fino alle più recenti creazioni firmate dall’attuale direttore creativo Nicolas Ghesquière. La direzione della mostra è di Olivier Saillard e l’esposizione segue la storia della Maison Louis Vuitton dal 1854 a oggi.

    Louis Vuitton, un viaggio nella storia della Maison

    Il percorso tematico all’interno del mondo Louis Vuitton è stato progettato da Robert Carsen e racconta le principali tappe della storia della casa di moda più famosa al mondo in 10 capitoli, di cui uno interamente dedicato alla città di New York.

    Immancabile tra gli articoli che aprono l’esposizione il classico baule diventato l’icona del marchio e il simbolo dell’inizio di un viaggio che ha portato la Maison a un successo mondiale agli inizi del tutto inaspettato. La mostra vede protagonisti oggetti e documenti che provengono dagli archivi Louis Vuitton, articoli presi in prestito dal Palais Galliera, dal Museo della Moda, dal Philharmonie di Parigi e non solo.

    A conclusione della mostra troverete un’esposizione tutta dedicata agli artigiani a lavoro negli atelier della Maison.

    Per rendere l’esperienza ancora più suggestiva, la casa di moda mette anche a disposizione un’applicazione che consente di immergersi a 360° nel mondo di Louis Vuitton: potrete usare filtri che prendono ispirazione da ciascuna sala della Mostra, sfruttare la tecnologia della realtà aumentata per vedere il ritratto di Louis Vuitton prendere vita, personalizzare i bauli con adesivi a tema e tantissimo altro ancora.

    Un’occasione unica per scoprire le tappe più importanti dell’evoluzione di uno degli imperi fashion più grandi al mondo.

    speciale myluxury

    Speciale Vini Pregiati