Warren Buffet e Bill Gates: l’appello ai ricchi per beneficenza

Warren Buffet e Bill Gates: l’appello ai ricchi per beneficenza

Bill Gates e Warren Buffet lanciano un appello per invitare i ricchi della Terra a donare la metà dei loro averi in beneficenza: se il loro invito venisse ascoltato "la filantropia cambierebbe radicalmente il proprio volto"

da in Alta Società, Beneficenza, Bill Gates, Curiosità, In Evidenza, Warren Buffett
Ultimo aggiornamento:

    warren buffet and bill gates

    Sta facendo discutere l’invito che i due uomini più ricchi d’America hanno fatto agli altri paperoni della Terra. Bill Gates e Warren Buffet, infatti, lanciano un appello per invitare i ricchi della Terra a donare la metà dei loro averi in beneficenza: se il loro invito venisse ascoltato “la filantropia cambierebbe radicalmente il proprio volto”. L’idea di lanciare questo appello, riporta Fortune, è nata l’anno scorso, durante una cena dei due con il sindaco di New York Michael Bloomberg e la celebre presentatrice TV Oprah Winfrey: se si riuscisse a metterla in pratica, le popolazioni più povere potrebbero contare su circa 600 miliardi di dollari di donazioni.

    Bill Gates, fondatore di Microsoft, possiede un patrimonio personale stimato intorno ai 53 miliardi di dollari. Warren Buffet, invece, presidente della Berkshire Hathaway, può contare su circa 47 miliardi.

    Di quest’ultimo abbiamo parlato di recente a proposito dell’asta record che lo vede protagonista: 2.6 milioni di dollari per un appuntamento con il guro della finanza da donare in beneficenza.

    È proprio Buffet a spiegare la ragione della proposta: “se anche io e la mia famiglia usassimo più dell’1% del patrimonio, nè la nostra felicità nè il nostro benessere sarebbe molto aumentato. Al contrario, il restante 99% potrebbe avere un impatto notevole sulla salute e il benessere degli altri”.

    Secondo i responsabili della rivista Fortune ci sarebbero già 14 persone, con un patrimonio combinato di 130 miliardi di dollari, disposte a concorrere al piano. Pare che del gruppo facciano parte anche Oprah Winfrey, Eli e Edythe Broad, Ted Turner, Michael Bloomberg, Julian Robertson, Pete Peterson e David Rockefeller.

    L’obiettivo è quello di coinvolgere il numero più alto possibile dei 400 uomini più benestanti del pianeta, il cui patrimonio complessivo vale a 1200 miliardi. Il piano dei due, potrebbe diventare la più grande raccolta fondi della storia. Speriamo che ci riescano.

    foto tratta da trendsupdates.com

    385

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Alta SocietàBeneficenzaBill GatesCuriositàIn EvidenzaWarren Buffett
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI