Yacht di lusso: il design esclusivo di Stefano Pastrovich

Yacht di lusso: il design esclusivo di Stefano Pastrovich

Stefano Pastrovich, 37 anni, astro nascente dello styling e del design di yacht a vela e motore svela il progetto preliminare per la riconversione del rimorchiatore MY 77

da in Imbarcazioni di lusso, Yacht, news
Ultimo aggiornamento:

    Lo studio di Yacht Design Pastrovich, specializzato nella progettazione e nel design di esterni ed interni di Custom Yacht a vela e motore, svela il progetto preliminare per la riconversione del rimorchiatore MY 77.4m Ocean Tug in yacht privato. L’idea di base è stata quella di riportare alla luce le linee originali della barca e richiamare l’attenzione alle forme che la identificano: la linea dello scafo, la rigidità della sovrastruttura, i due grossi alberi e i funnel centrali. “Conoscere la barca, è la cosa più importante per prepararsi alla progettazione del suo refitting“, dice l’architetto Pastrovich.

    “Ci siamo concentrati sullo sviluppo della nuova sovrastruttura da aggiungere a poppa. È stato progettato un nuovo blocco che si trova a metà altezza rispetto ai ponti di prua, inserito in modo coerente con la strutura originale”, continua l’architetto. Salotti, soggiorni, terrazzi e zona pranzo si aprono in un’ampia zona living dove l’armatore trova tutta la libertà di scegliere il proprio angolo di relax per la lettura di un libro, per fare colazione con la famiglia o un pranzo informale con gli amici.

    “Progettare qualsiasi tipo di imbarcazione, senza esclusione di colpi, purchè sia il meglio nel suo genere”: Questa è la filosofia che è stata e continuerà a sostenere il lavoro del giovane architetto genovese Stefano Pastrovich, 37 anni, astro nascente dello styling e del design di yacht a vela e motore da oltre un decennio ormai.

    La sua carriera prende il via con una prestigiosa collaborazione presso lo Studio del famoso designer inglese Martin Francis con il quale ha progettato tra gli altri, il MY 57m SenseS. Durante la costruzione del MY SenseS, conosce Claus Kush, fondatore di Kush Yachts che gli affida la progettazione dell’enorme 104m MY LGB, Le Grand Blue, venduto in seguito ad Abromovich, un progetto che varato nel 1999 continua ad affascinare e ad essere molto apprezzato nel mondo dei SuperYachts.

    Nel 2000, Pastrovich approda in Wally Yachts dove viene incaricato di dirigere l’ufficio di design per lo sviluppo della nuova linea Wallypower, da questa collaborazione nasce un progetto unico come il “118 Wallypower

    Nel 2005, Pastrovich decide di aprire il proprio studio di progettazione. Tuttavia, la collaborazione con Wally continua tutt’ora come designer dell’ intera linea Wallypower ha progettato il 47’, 64’, 73’, 118’ e l’ultimo varato 55’ Wallypower.

    Alla domanda se preferisce progettare barche a motore o a vela, risponde senza un attimo di esitazione: “Non ho preferenze. Da amante del vento, ho progettato diversi Sailing Yacht tra cui il 42’ Sly Fun, customizzato lo Shipman 63’ e 72’. In questo campo, la sinergia tra design e prestazioni è decisamente più importante. Nella progettazione dei Motor Yacht si deve pensare di più alla qualità della vita di bordo e alla creazione di spazi a misura d’uomo.”

    La carriera del giovane architetto è davvero entusiasmante. Dopo essere stato chiamato per la progettazione di Yacht-Resort nelle località più belle del mondo e Motor Yacht di 85 e 60m, dal 2009 è impegnato nella progettazione di un refitting di un rimorchiatore di 83m che servirà per le operazioni di ricerche oceniche, dotato di scienziati e sottomarini a bordo. Il varo è previsto per la fine del 2010.

    foto tratte da ufficio stampa Studio Pastrovich

    609

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Imbarcazioni di lussoYachtnews Ultimo aggiornamento: Domenica 29/05/2016 08:10
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI