Speciale Natale

Yacht più grande al mondo, il primato va ad Azzam: battuto l’Eclipse di Abramovich

Yacht più grande al mondo, il primato va ad Azzam: battuto l’Eclipse di Abramovich

Lo yacht Azzam è ora ufficialmente il più grande e lungo del mondo, superando anche l'Eclipse di Roman Abramovich: lungo 180 metri, è costato 600 milioni di dollari

da in Accessori
Ultimo aggiornamento:

    azzam yacht 2

    Nuovo primato per lo yacht più grande. L’Azzam, dall’arabo “determinazione”, è il mega yacht più lungo del mondo, superando anche l’Eclipse di Roman Abramovich. Lo yacht è stato ufficialmente varato e in poco tempo, ha conquistato le pagine dei media di tutto il mondo: lungo 180 metri, come due campi di calcio, è un vero inno al lusso, infrangendo non solo il primato del patron del Chelsea in fatto di lunghezza ma anche di costo. Costruzione dai cantieri tedeschi Lursenne per l’emiro al-Walid bin Talal, ha un prezzo finale di 600 milioni di dollari, contro i 340 dell’Eclipse.

    L’Azzam aveva già conquistato gli addetti ai lavori quando era in lavorazione nei cantieri navali tedeschi: le prime immagini colte dai fotografi e dalla stampa specializzata hanno messo in luce la grandiosità dell’imbarcazione, la più grande che da oggi solcherà i mari del mondo.

    Yacht extra lusso: il primato va ad Azzam

    Per Abramovich non deve essere stato una bella notizia: il magnate russo è noto per la sua passione sfrenata per il lusso ed è proprietario orgoglioso non solo dell’Eclipse ma anche di altri yacht. Lo scorso Capodanno, il suo mega yacht, ormeggiato al largo della sua tenuta di Gouverneur Beach a St. Barts, fu affiancato dall’Al Mirqab, lo yacht dell’emiro e primo ministro del Qatar, Hamad bin Jassim bin Jaber Al Thani, lungo poco meno di 40 metri rispetto: la cosa lo infastidì, come se l’Eclipse venisse sminuito dal confronto.

    Ora l’Azzam lo ha superato e di molto. In lunghezza sono 18 i metri che dividono le due imbarcazioni. Il mega yacht dell’emiro, monta due turbine a gas e due motori a diesel, un serbatoio che può contenere fino a un milioni di litri di carburante e può viaggiare a una velocità di oltre trenta nodi.

    Come l’Eclipse, dispone di un sistema di difesa incredibile con tanto di scudo antimissile, vetri antiproiettile e due eliporti, oltre a un sottomarino personale. A bordo non mancano un cinema, il ristorante privato e la discoteca, il tutto arricchito da stanze e suite per l’armatore e i suoi ospiti.

    L’Azzam è ora lo yacht più grande al mondo, tale da superare anche alcune navi da crociera, superando non solo l’Eclipse, ma anche le altre mega imbarcazioni che solcano i mari del mondo come il Dubai, l’Al Said Larssen, lo stesso Al Mirqab, il Samal, il Rising Sun, l’Octopus, lo yacht A, il Pelorus e molti altri.

    Difficile non notarlo quando sarà in mare, anche se non è escluso che l’armatore decida di ormeggiarlo in porto come un trofeo, usando per i suoi viaggi le altre imbarcazioni più piccole e maneggevoli che fanno parte della flotta reale. In questo caso sarebbe un vero peccato avere lo yacht più grande del mondo e non usarlo.

    509

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Accessori

    Speciale Natale

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI