Cantine Moet e Chandon a Epernay (Foto)

1 di 23
    continua
    http://www.myluxury.it/foto/cantine-moet-e-chandon-a-epernay_11725.html
    Riaprono le cantine di Moet e Chandon a Epernay
    Riaprono le cantine di Moet e Chandon a Epernay. Molte gallerie sotterranee sono state scavate o acquistate fino alla fine del XX secolo, contribuendo a realizzare la più grande rete di cantine della zona, che conserva bottiglie prestigiose e permette di far conoscere ai visitatori un pezzo di storia della regione dello Champagne. La Maison è proprietaria delle cantine di Avenue de Champagne, a Epernay fin da quando Claude Moet, il fondatore, le acquistò in Faubourg de la Folie, ora conosciuta come Avenue de Champagne. L'obiettivo del recupero non è soltanto legato al prestigio della maison controllata da Lvmh, ma anche in chiave enoturistica.

    Riaprono le cantine di Moet e Chandon a Epernay

    Molte gallerie sotterranee sono state scavate o acquistate fino alla fine del XX secolo, contribuendo a realizzare la più grande rete di cantine della zona, che conserva bottiglie prestigiose e permette di far conoscere ai visitatori un pezzo di storia della regione dello Champagne. La Maison è proprietaria delle cantine di Avenue de Champagne, a Epernay fin da quando Claude Moet, il fondatore, le acquistò in Faubourg de la Folie, ora conosciuta come Avenue de Champagne. L'obiettivo del recupero non è soltanto legato al prestigio della maison controllata da Lvmh, ma anche in chiave enoturistica.

    Cantine Moet e Chandon

    Cantine Moet e Chandon

    Riaprono le antichissime cantine di Moet e Chandon in Francia.

    I pregiatissimi vini Moet e Chandon

    I pregiatissimi vini Moet e Chandon

    Molte gallerie sotterranee sono state scavate o acquistate fino alla fine del Ventesimo secolo.

    La cantina dei vini Moet e Chandon

    La cantina dei vini Moet e Chandon

    La più grande rete di cantine che raggiungono oggi i 28 chilometri.

    Le cantine di Moet et Chandon a Epernay riaprono

    Le cantine di Moet et Chandon a Epernay riaprono

    Le famose cantine di Moet et Chandon a Epernay riaprono dopo un attento restauro.

    Le famose cantine di Moet et Chandon

    Le famose cantine di Moet et Chandon

    La sede di Avenue de Champagne che ospita la storica sede della maison vinicola è nuovamente visitabile.

    Moet e Chandon a Epernay

    Moet e Chandon a Epernay

    Dal 1743 Moet e Chandon, simbolo internazionale dell'art de vivre francese, si dedica alla produzione dei suoi straordinari ed esclusivi vini.

    Le cantine Moet et Chandon

    Le cantine Moet et Chandon

    È possibile tornare ad accedere alle storiche cantine che conservano il meglio della produzione Moet et Chandon con un tour che ne racconta storia e atmosfere.

    Il restauro delle cantine Moet et Chandon

    Il restauro delle cantine Moet et Chandon

    Il restauro conservativo è durato più di un anno per adeguare le strutture agli standard ufficiali e al tempo stesso salvaguardare un luogo unico.

    Patrimonio Mondiale dell'Unesco: cantine Moet et Chandon

    Patrimonio Mondiale dell'Unesco: cantine Moet et Chandon

    Le cantine fanno parte del Patrimonio Mondiale dell'Unesco e l'intervento doveva rispettarne tutte le richieste per restare nella ambita lista di località storico-artistiche.

    Moet e Chandon

    Moet e Chandon

    Il Cour d'Honneur, gli storici saloni Impérial e Jean-Remy e la boutique sono stati impreziositi e rinnovati per offrire ai visitatori un'esperienza esclusiva, fedele allo spirito della maison.

    Cantine Moet e Chandon a Epernay

    Cantine Moet e Chandon a Epernay

    Le cantine ospitano, oltre alle bottiglie di metodo classico in lavorazione, alcuni importanti cimeli.

    Moet e Chandon a Epernay

    Moet e Chandon a Epernay

    Sono stati riaperti la Cour d'Honneur, i saloni Impérial e Jean-Remy e una prestigiosa boutique dov'è possibile acquistare i prodotti della maison.

    Moet e Chandon riapre le cantine del 1743

    Moet e Chandon riapre le cantine del 1743

    Claude Moet, il fondatore, le acquistò in Faubourg de la Folie, ora conosciuta come Avenue de Champagne.

    Cantine Moet e Chandon a Epernay

    Cantine Moet e Chandon a Epernay

    I lavori hanno permesso anche un migliore accesso ai portatori di handicap grazie un ascensore che conduce direttamente alle cantine.

    Cantine di Moet et Chandon

    Cantine di Moet et Chandon

    La maggior parte delle gallerie sono state scavate fino alla fine del ventesimo secolo e oggi si estendono per ben 28 chilometri.

    Le storiche cantine

    Le storiche cantine

    Le storiche cantine appartengono a Moet et Chandon sin dalla fondazione della casa vinicola che risale al 1743.

    Il restauro delle cantine Moet e Chandon a Epernay

    Il restauro delle cantine Moet e Chandon a Epernay

    Questo restauro offre un'esperienza speciale ai visitatori.

    Cantine Moet e Chandon a Epernay

    Cantine Moet e Chandon a Epernay

    In queste cantine affondano le radici le tradizioni di Moet et Chandon.

    Moet e Chandon ha rinnovato le cantine

    Moet e Chandon ha rinnovato le cantine

    Gli spazi sono stati impreziositi e rinnovati per offrire ai visitatori un'esperienza esclusiva, fedele allo spirito audace dell’azienda.

    Paolo Basso entra nelle storiche cantine di Moet e Chandon

    Paolo Basso entra nelle storiche cantine di Moet e Chandon

    Moet e Chandon, storica Azienda produttrice di champagne, ha aperto i ventotto chilometri di cantine che custodiscono bottiglie di pregio e percorsi che fanno parte della storia.

    Riaprono le storiche cantine di Moet e Chandon

    Riaprono le storiche cantine di Moet e Chandon

    Un anno di restauro prima di riaprire al pubblico.

    Moet e Chandon di Avenue de Champagne a Epernay

    Moet e Chandon di Avenue de Champagne a Epernay

    Dopo un anno di restauro conservativo riaprono al pubblico le cantine antichissime di Moet e Chandon di Avenue de Champagne a Epernay.

    Foto correlate