Parco storico di Stupinigi (Foto)

1 di 20
    continua
    http://www.myluxury.it/foto/parco-storico-di-stupinigi_12059.html
    Parco storico di Stupinigi
    Parco storico di Stupinigi. Torna a fiorire, dopo anni di lavori il Parco storico di Stupinigi progettato da Filippo Juvarra. Una magnifica tenuta settecentesca di circa 10 ettari sviluppata attorno alla palazzina di Caccia dei Savoia e concepita come una immensa e spettacolare scenografia a cui era affidato il compito di rappresentare il potere della casata. Residenza sabauda per la caccia e le feste costruita a partire dal 1729, la Palazzina di Stupinigi è uno dei monumenti più importanti di Torino, proclamata Patrimonio dell'Umanità Unesco nel 1997 per la preziosità dei suoi interni, oltre che per la magnificenza del parco. Oggi l’intero possedimento è proprietà della Fondazione Ordine Mauriziano, un ente governativo dedicato alla sua valorizzazione. FOTO: FOM Palazzina Stupinigi Parco Storico(2)

    Parco storico di Stupinigi

    Torna a fiorire, dopo anni di lavori il Parco storico di Stupinigi progettato da Filippo Juvarra. Una magnifica tenuta settecentesca di circa 10 ettari sviluppata attorno alla palazzina di Caccia dei Savoia e concepita come una immensa e spettacolare scenografia a cui era affidato il compito di rappresentare il potere della casata. Residenza sabauda per la caccia e le feste costruita a partire dal 1729, la Palazzina di Stupinigi è uno dei monumenti più importanti di Torino, proclamata Patrimonio dell'Umanità Unesco nel 1997 per la preziosità dei suoi interni, oltre che per la magnificenza del parco. Oggi l’intero possedimento è proprietà della Fondazione Ordine Mauriziano, un ente governativo dedicato alla sua valorizzazione. FOTO: FOM Palazzina Stupinigi Parco Storico(2)

    Vista aerea di Stupinigi

    Vista aerea di Stupinigi

    Uno sguardo dall'alto sul scenografico Parco storico di Stupinigi. FOTO: FOM - Stupinigi - Veduta ph. G. Zanetti

    L'ingresso

    L'ingresso

    Basterà oltrepassare il prezioso cancello d'accesso al parco Storico di Stupinigi per ritrovarsi in una dimensione fuori dal tempo. FOTO: FOM - Stupinigi - Cancellata con dettaglio della Palazzina

    Una visione d'insieme della facciata

    Una visione d'insieme della facciata

    Appena varcata la soglia del Parco storico di Stupinigi la Palazzina di caccia ci accoglierà in tutta la sua magnificenza. FOTO: Stupinigi Ph A Lercara(9)

    Il corpo centrale della facciata

    Il corpo centrale della facciata

    La facciata della Palazzina di Caccia, con la sua rigorosa struttura speculare, domina il Parco storico di Stupinigi. FOTO: Stupinigi facciata con giardini

    Il cervo

    Il cervo

    Il simbolo della Palazzina di caccia e del Parco storico di Stupinigi: il cerco in bronzo che sormonta la cupola della dimora. FOTO: Stupinigi - F.Ladatte - Cervo sulla cupola della Palazzina (1766)

    Il cortile interno

    Il cortile interno

    Dal terrazzino della cupola si può ammirare un suggestivo scorcio del parco storico di Stupinigi. FOTO: Palazzina di Caccia di Stupinigi_OM - Vista Giardini

    Vista sul parco

    Vista sul parco

    Un colpo d'occhio sull'interminabile parco storico di Stupinigi. FOTO: FOM Stupinigi vista lato Parco(4)

    Il parco visto dalle logge

    Il parco visto dalle logge

    Le logge della cupola permettono di rendersi conto della vastità del Parco storico di Stupinigi. FOTO: Stupinigi Parco(1)

    Il primo cortile

    Il primo cortile

    Il Parco storico di Stupinigi è formato da una sequenza di cortili. FOTO: FOM Stupinigi Esterni Palazzina (2)

    La catena delle Alpi

    La catena delle Alpi

    Dal Parco storico di Stupinigi è possibile ammirare la catena delle Alpi che circonda Torino. FOTO: FOM Stupinigi vista lato Parco (5)

    La corte dalle sale interne

    La corte dalle sale interne

    Anche dalle sale interne si può godere di una magnifica vista sul Parco storco di Stupinigi. FOTO: FOM - Stupinigi Veduta giardino - Ph.A.Lercara

    Il bagno di Paolina Bonaparte

    Il bagno di Paolina Bonaparte

    Passeggiando nel Parco storico di Stupinigi sembrerà quasi di poter incontrare la celebre sorella di Napoleone che insieme al marito nel 1808 soggiornò nella Palazzina di Caccia. FOTO: FOM - Stupinigi - Gabinetto Paolina Bonaparte ph.A.Lercara

    La sala degli scudieri

    La sala degli scudieri

    Oltre al Parco storico di Stupinigi vi lasceranno a bocca anche le magnifiche sale interne della Palazzina. FOTO: FOM - Stupinigi - Sala Scudieri

    La sala gioco

    La sala gioco

    Fino al 1° agosto 2016, visitando le sale interne della Palazzina di caccia avrete accesso gratuito anche al Parco storico di Stupinigi. FOTO: FOM - Stupinigi - Sala gioco - ph.A.Lercara jpg

    Rievocazioni storiche a Stupinigi

    Rievocazioni storiche a Stupinigi

    Al Parco Storico di Stupinigi non mancano le rievocazioni in costume. FOTO: Stupinigi Life Vita di corte (epoca napoleonica)

    Vita di corte a Stupinigi

    Vita di corte a Stupinigi

    La Palazzina di caccia e il Parco storico di Stupinigi fanno da sfondo a eventi memorabili, come matrimoni e balli in abiti d'epoca. FOTO: Stupinigi Vita di Corte ph A Lercara(54)

    Stupinigi by night

    Stupinigi by night

    La Palazzina di caccia e il Parco storico di Stupinigi sono periodicamente aperti anche per suggestivi eventi notturni. FOTO: Stupinigi(notturno)

    Antica litografia del Parco storico di Stupinigi

    Antica litografia del Parco storico di Stupinigi

    Dopo anni di lavori il Parco strico di Stupinigi rivive gli antichi fasti settecenteschi, quando venivano organizzati spettacoli davvero incredibili, come mostra questa preziosa stampa. Enrico Gonin, Litografia Castello di Stupinigi con l'elefante Fritz (1836). Archivio storico della Città di Torino.

    Come raggiungere Stupinigi

    Come raggiungere Stupinigi

    La Palazzina è facilmente raggiungibile con i mezzi pubblici. Dalla stazione Lingotto parte infatti il bus 41 che in 20 minuti porta al parco storico di Stupinigi. FOTO: Stupinigi Mezzi pubblici

    Foto correlate