Villa di Giuseppina Bonaparte (Foto)

1 di 40
    continua
    http://www.myluxury.it/foto/villa-di-giuseppina-bonaparte_10355.html
    In vendita la residenza di Giuseppina Bonaparte
    In vendita la residenza di Giuseppina Bonaparte. Una parte del castello di Malmaison, la tenuta di campagna della prima moglie di Napoleone, Joséphine de Beauharnais, è in vendita per 4.45 milioni di euro. La tenuta, comprata da Giuseppina il 21 aprile 1799 mentre Napoleone era impegnato nella campagna d'Egitto, si trova a Rueil – Malmaisonon, un comune dell'Ile de France. Il castello fu abitato da Napoleone e Giuseppina durante il consolato e, tra il 1800 e il 1802, insieme al Palais des Tuileries, divenne sede del governo francese. L'Orangerie è la porzione in vendita, ed è una parte del Castello in cui visse Giuseppina. E' stata convertita in una residenza privata intorno al 1830: dalla morte di Giuseppina, nel 1814, la casa ha avuto una lunga successione di proprietari fino ai giorni nostri.

    In vendita la residenza di Giuseppina Bonaparte

    Una parte del castello di Malmaison, la tenuta di campagna della prima moglie di Napoleone, Joséphine de Beauharnais, è in vendita per 4.45 milioni di euro. La tenuta, comprata da Giuseppina il 21 aprile 1799 mentre Napoleone era impegnato nella campagna d'Egitto, si trova a Rueil – Malmaisonon, un comune dell'Ile de France. Il castello fu abitato da Napoleone e Giuseppina durante il consolato e, tra il 1800 e il 1802, insieme al Palais des Tuileries, divenne sede del governo francese. L'Orangerie è la porzione in vendita, ed è una parte del Castello in cui visse Giuseppina. E' stata convertita in una residenza privata intorno al 1830: dalla morte di Giuseppina, nel 1814, la casa ha avuto una lunga successione di proprietari fino ai giorni nostri.

    Chateau Malmaison: l'ingresso

    Chateau Malmaison: l'ingresso

    Dimora che l'imperatrice Giuseppina insieme a Napoleone Bonaparte, acquisì nel 1799.

    Chateau de Malmaison: camera da letto

    Chateau de Malmaison: camera da letto

    Una delle camere da letto di Giuseppina Bonaparte a Malmaison.

    Chateau de Malmaison: sala da pranzo

    Chateau de Malmaison: sala da pranzo

    Una delle csale da pranzo di Giuseppina Bonaparte a Malmaison.

    Il Castello di Napoleone di Malmaison

    Il Castello di Napoleone di Malmaison

    Nel Castello Napoleone concepì il famoso Codice Civile ed ebbe l'idea d'istituire la Légion d'honneur.

    La tenuta di Malmaison

    La tenuta di Malmaison

    Pianta del Castello e del Parco di Malmaison.

    Ingresso allo Chateau de Malmaison

    Ingresso allo Chateau de Malmaison

    Il castello di Malmaison fu acquistato da Giuseppina Beauharnais il 21 aprile 1799.

    Interno dello Chateau de Malmaison

    Interno dello Chateau de Malmaison

    Qui, nel periodo d'oro, si susseguivano riunioni di lavoro, ricevimenti ufficiali e privati, si davano concerti e si organizzavano balli e giochi campestri a cui prendeva parte la buona società dell'epoca.

    La residenza di Giuseppina Bonaparte

    La residenza di Giuseppina Bonaparte

    Nel 1809, dopo il divorzio, Giuseppina Bonaparte vi stabilì la sua residenza definitiva.

    Chateau de Malmaison dei Bonaparte

    Chateau de Malmaison dei Bonaparte

    Durante l'Impero, Giuseppina continuò l'abbellimento del castello e del parco circostante.

    Le rose del castello di Giuseppina Bonaparte

    Le rose del castello di Giuseppina Bonaparte

    Giuseppina fece piantare nei grandi giardini della tenuta oltre duecento varietà di rose provenienti dalla Persia.

    Visita al castello di Malmaison

    Visita al castello di Malmaison

    La residenza francesce del Generale Bonaparte e di Giuseppina di Beauharnais.

    Il castello di Malmaison, oggi museo

    Il castello di Malmaison, oggi museo

    Daniel Iffla detto Osiris, dopo averlo rinnovato lo donò allo Stato che nel 1906 ne fece a sua volta un museo.

    Chateau de Malmaison di Giuseppina Bonaparte

    Chateau de Malmaison di Giuseppina Bonaparte

    La splendida residenza di Giuseppina Bonaparte.

    Affreschi del castello de Malmaison

    Affreschi del castello de Malmaison

    Napoleone incaricò dei lavori di restauro gli architetti Percier e Fontaine.

    Gli abiti storici di Napoleone e Giuseppina

    Gli abiti storici di Napoleone e Giuseppina

    Gli abiti di Napoleone e Giuseppina visibili al Castello di Malmaison.

    Castello di Malmaison in Francia

    Castello di Malmaison in Francia

    E' in vendita per 4,45 milioni di euro una parte del castello di Malmaison.

    Le rose del Castello di Malmaison

    Le rose del Castello di Malmaison

    Giardino della Malmaison curato da Giuseppina Bonaparte.

    Sala da pranzo della residenza di Napoleone e Giuseppina

    Sala da pranzo della residenza di Napoleone e Giuseppina

    Una serie di porcellane e posate, dal Musée de la Malmaison.

    Castello di Malmaison: salone

    Castello di Malmaison: salone

    Uno dei saloni della residenza di Napoleone e Giuseppina nel Castello di Malmaison.

    Ritratti di Giuseppina e Napoleone

    Ritratti di Giuseppina e Napoleone

    Giuseppina Beauharnais, donna di Buonaparte, e Napoleone.

    Malmaison in un dipinto del 1802

    Malmaison in un dipinto del 1802

    Un dipinto del 1802 del castello di Malmaison.

    La camera da letto di Giuseppina

    La camera da letto di Giuseppina

    La camera da letto di Giuseppina Bonaparte.

    Museo nazionale de Malmaison

    Museo nazionale de Malmaison

    Il castello di Malmaison, ora museo nazionale dell'epoca napoleonica.

    Giubileo su Napoleone

    Giubileo su Napoleone

    Il Giubileo su Napoleone Bonaparte a Malmaison.

    Il Giubileo a Malmaison

    Il Giubileo a Malmaison

    Il Giubileo ha ripercorso la grandezza di Napoleone Bonaparte attraverso la reale rappresentazione dell'esercito, con tremila persone che, nell'abbigliamento e nei comportamenti, hanno raffigurato le forze armate di allora, facendo rivivere intense emozioni.

    La villa di Giuseppina Bonaparte

    La villa di Giuseppina Bonaparte

    La villa dispone di una piscina ospitata nei 1,3 ettari di giardini confinanti con i giardini del castello di Malmaison.

    L'Orangerie di Giuseppina Bonaparte

    L'Orangerie di Giuseppina Bonaparte

    L'Orangerie, una parte del Castello in cui visse Giuseppina, è stata convertita in una residenza privata intorno al 1830.

    La casa in vendita di Bonaparte

    La casa in vendita di Bonaparte

    Gli attuali proprietari della villa hanno ristrutturato la casa di circa 550 mq.

    Le 15 stanze della villa di Giuseppina Bonaparte

    Le 15 stanze della villa di Giuseppina Bonaparte

    Le 15 stanze che compongono la residenza sono state restaurate.

    La piscina della villa di Giuseppina Bonaparte

    La piscina della villa di Giuseppina Bonaparte

    La villa dispone di una piscina ospitata nei 1,3 ettari di giardini confinanti con i giardini del castello di Malmaison.

    Interno della villa in vendita

    Interno della villa in vendita

    Una parte della villa di Giuseppina Bonaparte in vendita.

    La dimora dei Bonaparte in vendita

    La dimora dei Bonaparte in vendita

    Sono state apportate tutte le migliorie dei giorni nostri come il sistema di riscaldamento moderno e la fibra ottica.

    Interno della villa di Giuseppina Bonaparte

    Interno della villa di Giuseppina Bonaparte

    E' stata messa in vendita per poco meno di 4 milioni e mezzo di euro.

    Una casa da sogno in vendita

    Una casa da sogno in vendita

    La tenuta di campagna appartenuta alla prima moglie di Napoleone Bonaparte, Josephine de Beauharnais.

    In vendita la villa di Giuseppina e Napoleone

    In vendita la villa di Giuseppina e Napoleone

    Durante l'Impero Giuseppina continuò l'abbellimento del castello e del parco circostante.

    L'Orangerie di Giuseppina Bonaparte

    L'Orangerie di Giuseppina Bonaparte

    La parte del castello in cui visse Giuseppina, chiamata Orangerie.

    La villa di Giuseppina di Beauharnais

    La villa di Giuseppina di Beauharnais

    In vendita la villa di Giuseppina di Beauharnais, prima moglie di Napoleone.

    La camera da letto dell'Orangerie

    La camera da letto dell'Orangerie

    La camera da letto dove una volta soggiornò Giuseppina, nell' Orangerie.

    Napoleone e Giuseppina Bonaparte

    Napoleone e Giuseppina Bonaparte

    Napoleone e Giuseppina Bonaparte, nella loro residenza di Malmaison.

    Galleria di immagini e foto: Villa di Giuseppina Bonaparte
    Foto correlate