Bottiglie preziose

Rubati pezzi di ghiaccio millenario per fare dei cocktail: succede in Cile

ghiaccio cile rubato

Come rendere un cocktail esclusivo? Usare ingredienti rari, a partire dal ghiaccio, come è successo in Cile dove la polizia di Aysen ha sequestrato un camion che trasportava cinque tonnellate di ghiaccio millenario proveniente dal Parco Nazionale Bernardo O’Higgins, a sud del Paese. La notizia a prima vista potrebbe far sorridere, ma i preziosi cubetti, spezzettati e divisi in sacchetti hanno un valore sul mercato: il carico sequestrato vale circa 3,5 milioni di pesos, circa 7mila dollari, prezzo che sul mercato può anche raddoppiare vista l’età millenaria.

Leggi l'articolo

Manzo Kobe, tartufo e cognac Louis XIII per l’hot dog più costoso al mondo

hot dog costoso canada

Nuovo record per il fast food di lusso e questa volta non dagli Stati Uniti, ma dal Canada. Qui, a Vancouver, il ristorante DougieDog Hot Dog, ha ideato l’hot dog più costoso al mondo, venduto a cento dollari, e disponibile solo su ordinazione. Il motivo del costo è da ricercare nella lista degli ingredienti: manzo Kobe rosolato in olio extravergine d’oliva e olio al tartufo, aragosta fresca e un hot dog messo a marinare nel cognac Louis XIII, uno dei più costosi al prezzo di 2.300 dollari la bottiglia.

Leggi l'articolo

Champagne e amore, Moët & Chandon Tag Your Love in limited edition per San Valentino

moet chandon tag your love

Si avvicina la data più romantica dell’anno e le griffe del lusso stanno pensando a come rendere indimenticabile la serata di San Valentino. Per brindare con la persona amata infatti non si può rinunciare a una coppa di champagne ed è per questo che Moët & Chandon presenta la confezione in edizione limitata per la festa dell’amore Moët Rosé Impérial-Tag Your Love. Realizzata in collaborazione con il celebre grafic artist André Saraiva, la confezione unisce il gusto del migliore champagne al colore rosa, simbolo dell’amore, rivisitato in chiave contemporanea.

Leggi l'articolo

Dalla Russia la vodka Ladoga che si ispira alle uova Fabergé

vodka ladoga

Cosa c’è di più tipico in Russia della vodka? Nel mondo del lusso sicuramente le uova Fabergé ed è per questo che Ladoga, società specializzata nella produzione del superalcolico, ha deciso di creare delle nuove confezioni che si ispirano alle mitiche uova. L’idea nasce per rendere omaggio a uno dei prodotti più celebri dell’alta gioielleria russa e per sottolineare l’esclusività della vodka prodotta. La confezione all’esterno è del tutto simile alle creazioni di Carl Fabergé e al suo interno contiene la bottiglia e quattro bicchieri in cristallo, tutto finemente decorato in oro.

Leggi l'articolo

Beauté du Siècle, edizione limitata per il centenario del cognac Hennessy

beaute du siecle

Un’edizione speciale in onore dei cent’anni della casa Hennessy che ha celebrato la sua lunga storia nella produzione di cognac con Beauté du Siècle, una versione extralusso del prezioso distillato. Caraffa di cristallo Baccarat e una composizione realizzata dai migliori artigiani, seguendo il disegno dell’artista francese Jean-Michel Othoniel: oltre alla confezione di lusso anche la miscela è speciale, creata dal Master Blender e degustatore Yann Fillioux che ha selezionato le migliori produzioni della casa di cui la più antica risale al 1907.

Leggi l'articolo

Oro e diamanti per il mini decanter Rémy Martin Louis XIII più di lusso

louis XIII mini decanter

Gli appassionati sanno che le bottiglie preziose sono tali non solo per il loro contenuto ma anche per la loro confezione e cosa c’è di più lussuoso dell’oro e dei diamanti? Così la gioielleria M&J ha realizzato una piccola opera d’arte con il mini decanter di Rémy Martin Louis XIII. Il pregiato cognac è già noto agli estimatori per le particolari bottiglie come il  Louis XIII Le Jeroboam creato dalla Cristallerie de Sèvres, ma la particolare versione della gioielleria è un vero tripudio tra oro e diamanti, tra cui alcuni neri e gialli.

Leggi l'articolo

Dom Pérignon Limited Edition Shied Box, lo champagne per le feste

Dom Perignon Limited Edition Shied Box_2

Novità di Dom Pérignon per queste feste con il lancio della Limited Edition Shied Box, confezione speciale per lo champagne che custodisce un millesimato d’eccezione, il Dom Pérignon Vintage 2002. In occasione delle festività la maison ha infatti unito il gusto unico delle sue bollicine più famose con l’alta tecnologia: la confezione infatti è un cofanetto stemmato refrigerante che mantiene la bottiglia alla temperatura ideale, in modo da gustarlo anche appena acquistato.

Leggi l'articolo

Hong Kong e il vino pregiato, nuovo record da 813mila dollari per Domaine de la Romanée-Conti

asta record vino hong kong

Un anno eccezionale per il mercato del vino pregiato a Hong Kong dove si è registrato un nuovo record, più di 800mila dollari per un lotto di 55 bottiglie di Domaine de la Romanée-Conti. Per la precisione l’offerta che si è aggiudicata le preziose bottiglie è stata di 813.333 dollari, circa 15mila dollari a bottiglia. Un vino pregiato che piace moltissimo agli investitori asiatici, i più attivi sul mercato almeno per questo 2011. In particolare in questo caso si tratta di un vero excursus nella storia della cantina con bottiglie che vanno dal 1952 al 2007.

Leggi l'articolo

Natale con le bollicine, Moët & Chandon centenario in limited edition da Harrods

moet chandon vintage champagne

Non ci sono festività che non si voglia celebrare sorseggiando bollicine e cosa di meglio di un grande champagne? Per gli amanti delle bottiglie preziose Moët & Chandon ha svelato un’edizione centenaria, in limited edition, disponibile sola da Harrods. Una confezione di lusso per la Grand Vintage Collection 1911 Moët & Chandon, disponibile in soli undici pezzi che lo store del lusso inglese ha avuto l’onore di offrire nella sua lista natalizia a un costo di 60mila sterline, circa 70mila euro. Sei bottiglie del prezioso champagne, perfetto nonostante i tanti anni, racchiusi in un’elegante valigetta di pelle: il regalo perfetto per gli amanti delle bollicine francesi.

Leggi l'articolo

Moet & Chandon celebra la fine dell’anno con l’edizione speciale Golden Jeroboam Premium

moet chandon champagne oro

Si avvicinano le feste ed è il momento di pensare a come brindare al Natale e all’anno che verrà. Occasioni speciali che vogliono uno champagne d’eccezione come la versione extralusso di Moet & Chandon Golden Jeroboam Premium. Una bottiglia unica, pensata per rendere più frizzanti le festività grazie all’interpretazione del noto artista francese Arthus Bertrand che ha rivestito la bottiglia con foglie d’oro giallo, ispirandosi anche alla tradizione reale del marchio e alla tenuta di famiglia. Si tratta ovviamente di un’edizione limitata, pensata per rendere speciali i momenti più belli da passare con i propri cari.

Leggi l'articolo

Yamazaki 50 yo, il whisky giapponese più costoso torna in vendita

whisky yamazaki

Torna in vendita per la gioia degli appassionati lo Yamazki 50 years-old, il whisky giapponese più costoso, in edizione limitata a circa 13mila dollari la bottiglia. Prodotto dalla Suntory Holdings Ltd, una delle distillerie più antiche del Paese, questa rara edizione è una delle più ricercate dai collezionisti non solo per l’età di invecchiamento, ma per la sua stessa distillazione che avvieni in speciali botti di rovere che donano al whisky una nota fragrante di legno fruttato. Per la distilleria si tratta di un’edizione straordinaria, limitata a sole 150 bottiglie da 700 ml a partire dal 13 dicembre.

Leggi l'articolo

Record di 14,5 milioni di dollari per l’asta di vini pregiati a Hong Kong

asta vini hong kong

Se avevamo bisogno di altre conferme, da Hong Kong arriva anche la notizia dell’asta di vini pregiati più alta dell’anno con un totale di 14,5 milioni di dollari. A organizzarla le case d’asta Acker e Merrall & Condit che hanno messo in vendita bottiglie di annate tra le più eccezionali provenienti della collezione di Don Scott, collezionista statunitense che conserva nelle sue cantine i migliori vini di Borgogna. Secondo Acker nel corso della serata sono stati segnati ben 145 record e il 98 % dei lotti è andato venduto, totalizzando così la cifra più alta della stagione per un’asta di vini pregiati.

Leggi l'articolo

Asta esclusiva da 48mila dollari per una delle più rare bottigli di whisky Glenfiddich

glenfiddich whiskey asta

Se amate i whisky rari e preziosi non potete mancare all’asta organizzata da Bonhams il prossimo 14 dicembre a Edimburgo, Scozia, quando saranno messe all’asta alcune delle più rare bottiglie prodotte dalla distilleria con una base d’asta di 48mila dollari. Non solo un whisky 55 years old dal gusto eccezionale, ma una vera pietra miliare della storia della distilleria. Si tratta infatti di undici bottiglie appartenenti alla Janet Sheed Roberts Reserve, collezione della signora Janet, nipote del fondatore della maison, prossima a compiere ben 110 anni.

Leggi l'articolo

Karl Lagerfeld firma le bottiglie del 350° anniversario dello Château Rauzan-Ségla

Lagerfeld Chateau Rauzan Segla vino

Karl Lagerfeld non si ferma davanti a nulla e questa volta presta il suo genio creativo per le speciali bottiglie in onore del 350° anniversario dello Château Rauzan-Ségla. Uno dei vini più importanti del panorama enologico incontra lo stile del designer nell’etichetta per l’annata 2009 su cui campeggia uno schizzo colorato del castello di Margaux, nella regione del Bordeaux, dove nasce questo nettare. Più che una collaborazione si tratta di una specie di tributo interno, visto che Chanel ha acquisito l’azienda vinicola nel 1994. In ogni caso si tratta di bottiglie eccezionali che faranno gola agli intenditori e agli appassionati di moda.

Leggi l'articolo

Damien Hirst firma l’esclusiva bottiglia in limited edition per Somerset Cider Brandy

hirst brandy

Nuova collaborazione per Damien Hirst, l’artista del cranio tempestato di diamanti, che questa volta firma l’esclusiva bottiglia in limited edition per Somerset Cider Brandy. Una decisa nota colorata per la confezione, l’etichetta e la bottiglia del brandy che ora porta la firma di uno degli artisti più quotati nel mondo dell’arte. La decisione di scegliere un artista del suo calibro arriva anche per festeggiare lo status di IGP (indicazione geografica protetta) del brandy ottenuto da parte della Comunità Europea il mese scorso. Una speciale confezione disponibile in cinquecento pezzi di cui dieci saranno messi all’asta.

Leggi l'articolo
Seguici