Dubai

A Dubai il disco-hotel sottomarino per notti da favola [FOTO]

Water Discus Hotel, il disco-hotel sottomarino di Dubai

Un sonno ristoratore a dieci metri di profondità o magari una serata al ristorante e due salti nella discoteca mentre intorno nuotano pesci dagli splendidi colori. È quanto si potrebbe fare nel Water Discus Hotel, avveniristico progetto che dovrebbe vedere la luce a Dubai, anzi nelle acque del Golfo. Design futuristico e la passione per il mare: l’hotel sarà formato da due strutture a forma di grandi dischi di cui uno sarà immerso nelle acque del mare a dieci metri di profondità. Il progetto nasce dalla collaborazione tra a multinazionale Drydocks World e la società svizzera d’ingegneria BIG InvestConsult che si sono unite con il nome di Deep Ocean Technology per la realizzazione dell’albergo sottomarino: ora si cercano gli investimenti per far partire i lavori.

  • Hotel sottomarino a Dubai
  • Disco hotel sotto il mare
  • Una riunione sottomarina a Dubai
  • Le stanze dell'hotel sottomarino a Dubai
Guarda le foto e leggi l'articolo

Debutto a Dubai per il primo iPad3 in oro 24 carati

ipad3 oro

Attesa a Dubai per il primo iPad3 in oro a 24 carati. La creazione è opera della GOLD and Co, azienda londinese specializzata nella personalizzazione di gadget e accessori tecnologici. Il primo esemplare sarà messo in vendita la prossima settimana presso la gioielleria Damas all’interno del Dubai Mall al prezzo di circa 4.559 dollari: svelato ai ricchi clienti del Medio Oriente circa un mese fa, ora l’iPad in oro è pronto a fare il suo ingresso ufficiale nei negozi degli Emirati Arabi per la gioia dei tanti miliardari della zona che hanno già ordinato i loro tablet in oro massiccio.

Leggi l'articolo

Real Madrid: il club costruirà un resort miliardario negli Emirati Arabi [VIDEO]

real madrid resort

Essere un club del calibro del Real Madrid comporta certi privilegi come la costruzione di un resort miliardario negli Emirati Arabi. A presentare il progetto è stato lo stesso presidente dei blancos Florentino Perez: il Real Madrid Resort Island vedrà la luce sull’isola di Al Marjan, negli Emirati Arabi e sarà un enorme complesso di lusso, dedicato al club e ai sui tifosi. Per il progetto, di cui è già stata posata la prima pietra, il club non ha esitato a sborsare un miliardo di dollari, in collaborazione con il fondo d’investimento Rak Marjan Island Football e con il benestare dello sceicco Saud Saqr Al Qassimi.

Leggi l'articolo

A Dubai un nuovo Teatro dell’Opera e un Museo d’arte all’ombra del Burj Khalifa

dubai opera house

Dubai è pronta a riprendere i suoi piani di espansione ma con un nuovo stile. Il governo dell’Emirato ha infatti svelato i piani per la realizzazione di un nuovo Teatro dell’Opera e un nuovo Museo d’arte contemporanea che sorgeranno all’ombra del Burj Khalifa, l’edificio più alto del mondo. A dirlo è stato lo stesso emiro di Dubai, Sheikh Mohammed bin Rashid al-Maktoum, che ha spiegato la scelta di dotare l’emirato di nuove strutture legate alla vita culturale del paese. Il nuovo complesso si inserice infatti nel più grande progetto di rilancio della zona che per anni ha visto sorgere immensi edifici di lusso, prima che la crisi fermasse i progetti. Ora con la ripresa i lavori sono partiti ma con un’ottica diversa dal passato.

Leggi l'articolo

A Dubai apre il JW Marriot Marquis, l’hotel più alto al mondo

JW Marriott Marquis Dubai hotel

Un nuovo hotel da record per Dubai che con il JW Marriot Marquis si prepara a ospitare l’hotel più alto al mondo. Un progetto faraonico per l’emirato che è diventato un vero punto d’incontro per uomini d’affari da tutto il mondo e che ha ideato una struttura in grado di coniugare ospitalità e servizi. L’hotel sarà aperto in due fasi alla fine delle quali avrà un’altezza totale di 335 metri, diventando l’edificio a ricezione turistica più alto al mondo. La prima fase sarà conclusa entro la fine dell’anno con l’apertura di 807 camere a disposizione degli ospiti e da lì a poco saranno rese operativi tutte le altre stanze per un totale di 1608 camere.

Leggi l'articolo

Dubai come Las Vegas: sfida tra colossi per il nuovo Habtoor Palace dell’emirato

Habtoor Palace dubai

Dubai pensa in grande nel settore degli hotel di lusso e lancia la sfida a Las Vegas con la realizzazione di una nuova struttura al posto del vecchio Metropolitan Hotel. Al Habtoor Group, di proprietà dello sceicco Zayed Road, ha progettato il suo nuovo gioiello, l‘Habtoor Palace, prendendo come riferimento gli alberghi faraonici della città negli States con un investimento di 1,3 miliardi di dollari. Due grattacieli e una lunga galleria comunicante per un complesso che conterà tre hotel per un totale di 1600 camere con giardini enormi e negozi a non finire, oltre a spa e un teatro.

Leggi l'articolo

Serata vip al Club Cavalli di Dubai: più di centomila dollari spesi solo per i drink

scontrino cavalli dubai

In periodi di lotta all’evasione fiscale è caccia agli scontrini e alcuni rivelano dettagli di serate vip. È il caso della ricevuta battuta al Club Cavalli di Dubai, l’elegante bar dell’Hotel Fairmont, dove un cliente ha speso al cambio più di centomila dollari solo per i drink. Una cifra particolarmente alta se si pensa che i 105.000 dollari pagati e registrati dallo scontrino riguardano solo le bevande, cena esclusa. Secondo il WSJ l’anonimo cliente, che ha postato la foto su Twitter, avrebbe deciso di festeggiare il compleanno brindando con bottiglie di champagne e qualche fetta di torta.

Leggi l'articolo

Il tavolo in oro a 24 carati by Roberto Coin in vendita a Dubai

tavolo oro roberto coin

Perché accontentarsi di un semplice tavolo quando si può averne uno d’oro? É la nuova creazione di Roberto Coin, la maison di alta gioielleria che debutta nel settore dell’arredamento con la sua versione del Golden Table. Come dice il nome stesso si tratta di un tavolo d’oro a 24 carati. La struttura è in legno e acciaio, poi rivestito con uno spesso strato d’oro. Realizzato in pochi ed esclusivi pezzi, è in vendita presso il Wafi Mall a Dubai per circa 36mila euro. Una piccola chicca: al suo interno il tavolo nasconde anche un piccolo rubino.

Leggi l'articolo

Gucci e Ralph Lauren firmano le esclusive borse in vendita solo a Dubai

Le foto delle borse di Gucci e Ralph Lauren in esclusiva per Dubai

L’amore per il lusso di Dubai trova una nuova maniera di esprimersi grazie alle due nuove esclusive borse firmate Gucci e Ralph Lauren, create solo per Dubai. Le due griffe hanno infatti firmato due nuovi modelli pensati solo per l’Emirato e in vendita esclusivamente a Dubai presso il centro commerciale The Dubai Mall. Ogni dettagli di entrambi i modelli è un omaggio al gusto del piccolo emirato, ormai un vero faro per il mercato del lusso. Per Gucci la scelta è caduta sulla ‘Dubai Exclusive Marrakech‘, in vendita da dicembre a circa 4.777 dollari al cambio, mentre Ralph Lauren un esclusivo modello della sua collezione Ricky Bags, dal prezzo di 21.778 dollari.

  • borse di Gucci e Ralph Lauren in esclusiva per Dubai
  • borse di Gucci e Ralph Lauren in esclusiva per Dubai
Guarda le foto e leggi l'articolo

A Dubai è in vendita la borsa più costosa al mondo da 3,8 milioni di dollari

Mouawad 1001 Nights Diamond dubai

Di certo vi ricorderete della ‘1001 Nights Diamond Purse‘, creazione di Robert Mouaward che è entrata nel Guinness dei Primati come la borsa più costosa al mondo con un prezzo di 3,8 milioni di dollari. Ebbene, dopo un lungo tour, ora questo piccolo tesoro è in vendita presso la boutique Mouawad al Dubai Mall. Dopo essere stata esposta nei maggiori e venti di alta gioielleria dall’Arabia Saudita, a Los Angeles, passando per Kuala Lumpur, Singapore e Beirut, la borsa dei record è tornata a ‘casa’ in tempo per essere mostrata un’ultima volta nel corso del Dubai International Jewellery Week prima di essere venduta.

Leggi l'articolo

A Dubai la vasca da bagno extralusso ‘Le Grand Queen’ da 1,74 milioni di dollari

le grande queen vasca

Se pensate che le vasche da bagno più preziose siano quelle ricoperte di diamanti, brillanti o cristalli Swarovski dovrete ricredervi davanti alla vasca ‘Le Grand Queen‘, venduta questo fine settimana a Dubai per 1,74 milioni di dollari nel corso della 16.a edizione della Dubai International Jewellery. Realizzata dall’azienda Caijou Group si tratta di una vasca eccezionale, realizzata con legno pietrificato risalente al periodo giurassico e pietre preziose che, assicurano i realizzatori, ha conservato tutte le proprietà curative e terapeutiche dei suoi preziosi materiali.

Leggi l'articolo

Bugatti a Dubai con tre Veyron Grand Sport dai colori inediti

Le foto della Bugatti Veyron Grand Sport

Bugatti ha deciso di stupire i suoi fan con la presentazione di tre versioni in colori inediti della Veyron Grand Sport in occasione del Dubai International Motor Show 2011, in corso fino al 14 novembre. Nell’esclusiva vetrina dell’evento automobilistico, uno dei più importanti per le auto di lusso visto il numero di potenziale acquirenti, la casa automobilistica ha deciso di esporre tre delle sue 105 Grand Sport che fanno parte della produzione totale limitata a soli 150 esemplari. Giallo, blu e verde i colori scelti per attrarre sui bolidi l’attenzione del ricco pubblico dell’emirato.

  • Bugatti al Salone dell'auto di Dubai
  • Bugatti al Salone dell'auto di Dubai
  • Bugatti al Salone dell'auto di Dubai
Guarda le foto e leggi l'articolo

Waldorf Astoria debutta al Palm Jumeirah a Dubai

Jumeirah Palm Island new

Nuova apertura per la catena degli hotel di lusso Waldorf Astoria che debutterà nel 2013 al Palm Jumeirah a Dubai. È la stessa società a darne notizia, confermando non solo il suo buon momento, ma anche la ripresa del complesso dell’Emirato, interrotto nel 2010 per mancanza di fondi. Ora tutta la struttura sta riprendendo quota tanto da essere pronta a ospitare un nuovo albergo di lusso che si aggiunge alle altre due strutture Kempinski e Jumeirah aperte quest’anno. Il nuovo Waldorf Astoria avrà un totale di 324 camere affacciate su un panorama mozzafiato lungo la costa, con spiaggia privata e una spa per godere al meglio di tutti i benefici del soggiorno.

Leggi l'articolo

Un’isola artificiale come villa, a Dubai arriva ‘Ome’, la prima casa di lusso galleggiante

ome dubai

Possedere un’isola privata o una villa di lusso? Ora a Dubai le due cose si possono avere in un’unica soluzione con ‘Ome‘, la prima isola artificiale privata costruita che è in realtà una vera casa di lusso galleggiante. Il progetto nasce dalla collaborazione tra la società Palmerstone e Donald Starkey Design con Atoll Floating Islands LLC. Ome è la perfetta unione tra un’imbarcazione di lusso, un’isola artificiale e una villa di lusso, destinata a cambiare il volto a The World, l’arcipelago artificiale di Dubai. Con un diametro di 32 metri, Ome può navigare tra le isole, mentre, una volta ormeggiata, è una vera residenza di lusso, con cinque camere, una piscina al centro da 10 metri e tutto l’occorrente per essere autosufficiente a livello energetico.

Leggi l'articolo

Alfred Dunhill sbarca con un nuovo ristorante nelle Jumeirah Emirates Towers a Dubai

ristorante alfie dubai

Il marchio di lusso Alfred Dunhill ha deciso di aprire il suo terzo ristorante in uno dei luoghi simbolo del lusso, le Jumeirah Emirates Towers a Dubai, la cui apertura è prevista per gennaio 2012. Il nuovo ristorante e lounge bar, il terzo della catena, completerà così l’offerta della maison che avrà anche un nuovo store Dunhill sempre all’interno delle torri di Dubai. Con quest’apertura il marchio sbarca così per la prima volta in Medio Oriente, dopo il successo riscosso con i locali di Singapore e Hong Kong.

Leggi l'articolo
Seguici