Food & Drink

Ristorante d’O di Davide Oldani, la cucina Pop che ha conquistato il mondo [FOTO]

Ristorante D'O di Davide Oldani

Tradizione e innovazione che creano un mix esplosivo di sapori nella cucina Pop di Davide Oldani, chef patron del D’O, ristorante stellato a Cornaredo, a due passi da Milano. Uno dei luoghi cult per gli amanti dell’alta cucina, che unisce il fascino di piatti unici realizzati secondo una cultura che Oldani ha affinato nel tempo e che lo hanno reso uno degli chef più amati e noti anche a livello internazionale. Il ristorante, sobrio e curatissimo, è diventato una tappa imperdibile nei tour enogastronomici e questo anche a dispetto dei tempi di prenotazione, dai tre ai quattro mesi. Quello che è certo è che ne vale sempre la pena.

  • Ristorante D'O di Davide Oldani
  • Attenzione a ogni dettaglio, compresi i punti luce di Artemide
  • Lo chef è il creatore della cucina Pop
  • Oldani ha creato anche il design dei piatti e della mise en place
Guarda le foto e leggi l'articolo

Il ristorante di Cracco a Milano: un menu d’alta cucina sotto il Duomo [FOTO]

Ristorante Carlo Cracco a Milano

Un luogo a pochi passi dal Duomo dove assaporare una cucina di altissima qualità che unisce la tradizione e la modernità: il ristorante di Carlo Cracco a Milano è diventato un vero luogo cult per gli amanti della cucina d’autore che accorrono nel locale di via Victor Hugo pronti a farsi rapire dal gusto dello chef. Instancabile promotore di una cucina fatta di conoscenza ed equilibrio, Cracco ha cambiato il volto della gastronomia milanese, aprendo le porte della sua cucina a un pubblico sempre più curioso ma attento alla qualità. Per lo chef un luogo dove esplicare tutta la sua passione, per i golosi un viaggio nei sapori stellati firmati Cracco.

  • Ristorante di Carlo Cracco a Milano
  • Gli interni del locale con la cucina a vista
  • Design ipermoderno e raffinato per il ristorante di Cracco
  • Un ambiente elegante e dalle forme pulite
Guarda le foto e leggi l'articolo

Primo dell’anno 2014 di lusso al Ritz-Carlton di Hong Kong con il tè più costoso al mondo

the ritz carlton hong kong

Un primo dell’anno 2014 immersi nel lusso per gli ospiti del Ritz-Carlton di Hong Kong, l’albergo esclusivo più alto al mondo, con un tè molto speciale che la catena alberghiera non ha esitato a definire il più costoso. L’hotel ha unito le sue competenze con Graff Diamonds, famosa casa di gioielleria, per creare il “Most Fabulous High Tea in the World“, un Tea Trunks che offre prelibatezze create dagli chef dell’hotel accompagnate da una selezione di gioielli e diamanti realizzati appositamente dalla maison. Il servizio verrà lanciato il 1° gennaio 2014, per salutare il nuovo anno con un brindisi pomeridiano esclusivo.

Leggi l'articolo

Joe Bastianich apre il suo primo ristorante esclusivo in Italia [FOTO]

Il ristorante Orsone di Joe Bastianich

Una prima esclusiva per Joe Bastianich e la madre Lidia che hanno aperto il primo ristorante di lusso in Italia della famiglia. Orsone, questo il nome del ristorante, sorge sulla omonima collina che ospita i vigneti di famiglia a Cividale del Friuli: non solo un locale dove l’alta cucina italiana viene filtrata dai gusti e dai sapori di New York, ma un’esperienza sensoriale a 360°. Alta cucina, degustazioni di vini, materie prime e creatività, oltre a uno staff che unisce l’Italia alla Grande Mela: oltre al ristorante, c’è anche la Taverna, dove gustare i grandi classici americani, e un B&B dove sostare dopo una lauta cena.

  • Ristorante Orsone di Joe Bastianich
  • Il primo ristorante esclusivo di Joe Bastianich in Italia
  • Una cucina italo-americana moderna
  • Parte dello staff arriva dal ristorante Del Posto di New York
  • Cura dei dettagli e alta cucina
Guarda le foto e leggi l'articolo

Pudding di Natale più costoso al mondo: antiche monete d’oro per il dolce esclusivo

pudding natale costoso

Il pudding di Natale è il dolce tradizionale che arriva sulle tavole nei paesi anglosassoni, ma per rendere le feste più esclusive ora c’è anche la versione extralusso per il pudding più costoso al mondo. L’idea arriva da VeryFirstTo che ha unito le competenze del maestro pasticcere Martin Chiffers e Baldwin, azienda di numismatica tra le più importanti al mondo, per creare un dolce al costo stratosferico di 38.324 dollari. Il motivo del costo così elevato è dato da una parte dagli ingredienti usati per la realizzazione del dolce, tra cui il Cognac Duret 1810; dall’altra, al posto della classica monetina come sorpresa, all’interno del dolce c’è una rara moneta, il Salut d’Or di Enrico VI con incisa la Vergine Maria.

Leggi l'articolo

Come apparecchiare la tavola per un buffet di Natale

Idee per un buffet natalizio

Natale e’ sicuramente la festa della famiglia e dell’amicizia. Mai come in questo periodo, sentiamo il desiderio di ricevere a casa nostra amici e parenti, per godere di momenti di gioia e di intimità, che ci possano ricaricare per tutto l’anno. Le occasioni per scambiarci gli auguri però al giorno d’oggi sono diventate più numerose rispetto al passato: auguri con i colleghi, con gli amici storici, con i genitori dei nuovi compagni di scuola dei figli, con amici conosciuti durante i viaggi… Alla gioia di ritrovarsi, così, si aggiunge l’ansia di riuscire a organizzare alla perfezione i momenti di festa. È per questo che abbiamo deciso di proporvi non tanto impegnative ricette per pranzi o cenoni, ma suggerimenti su come allestire un happy hour natalizio con praticità, con un tocco di eleganza e stile, in cui la cosa più importante è augurare Buone Feste a chi vogliamo bene.

  • Tante idee per allestire un buffet di Natale
  • Vasetti di leccornie salate
  • Salumi e taralli
  • Preparazioni sottolio
  • Tante buone cose
Guarda le foto e leggi l'articolo

Panettone più costoso al mondo, oro e diamanti per il dolce di Natale più esclusivo

panettone dario hartvig

Un dolce di Natale più che esclusivo: è il panettone più costoso al mondo, il tipico dolce di Natale che viene reso extrachic con oro e diamanti. La creazione è tutta made in Italy e porta la firma del pasticcere Dario Hartvig, da Carmagnola, provincia di Torino. Il dolce in sé è quanto più di tradizionale si possa immaginare: solo uova, farina, latte, zucchero, uvetta e canditi. A renderlo unico al mondo è la copertura: la cupola è ricoperta di foglie d’oro commestibili, mentre la classica corona di carta alla base è tempestata di diamanti. Il costo? 80mila euro, spesi senza senza batter ciglio da un miliardario russo che lo ha ordinato.

Leggi l'articolo

I menu più costosi al mondo, le esperienze d’alta cucina più esclusive [FOTO]

I menu più costosi al mondo

Ci sono alcuni ristoranti al mondo che offrono esperienze d’alta cucina davvero esclusive, racchiuse nella classifica dei menu più costosi al mondo stilata da Usa Today e The Daily Meal. Nella lista vengono indicati i locali dove un menu degustazione può arrivare a delle cifre molto impegnative, ma in ogni caso, giurano i compilatori, si tratta di soldi ben spesi. Nella top ten non compaiono ristoranti italiani: a farla da padrone sono i giapponesi e i francesi tra cui troviamo nomi notissimi dell’alta cucina. Ristoranti di lusso in cui gustare piatti raffinati e unici nel loro genere per una cena difficile da dimenticare.

  • I menu più costosi, al primo posto Kitcho
  • Un esempio della cucina al Kitcho
  • Il menu costa 600 dollari a persona
  • Lo chef Kunio Tokuoka
  • Secondo Le Meurice a Parigi
Guarda le foto e leggi l'articolo

Pranzo di Natale di lusso, menu esclusivi per feste indimenticabili anche a tavola [FOTO]

Pranzo di Natale di lusso

Natale è alle porte ed è il momento di pensare al menu da servire agli ospiti, ma come rendere di lusso il classico pranzo di Natale? Il momento della convivialità per eccellenza, quando tutti si riuniscono per festeggiare deve essere speciale anche a tavola. Ogni famiglia, specie in Italia, ha le sue tradizioni a cui sembra impossibile rinunciare, ma basta scegliere gli ingredienti giusti, avere l’occhio per i dettagli e lasciarsi conquistare dall’atmosfera delle feste per rendere unico il pranzo di Natale. Per chi ha deciso di invitare parenti e amici qualche consiglio per un menu di Natale degno di un ristorante stellato, tra tradizione e modernità.

  • Pranzo di Natale di lusso
  • Pranzo di Natale di lusso, aragosta
  • Pranzo di Natale di lusso, caviale
  • Pranzo di Natale di lusso, caviale
Guarda le foto e leggi l'articolo

Vini Piemontesi Pregiati: i rossi e i bianchi più famosi del mondo

vinorosso

I vini piemontesi sono tra i più pregiati al mondo, rossi e bianchi che hanno conquistato i palati degli esperti e degli appassionati. La regione incuneata tra le Alpi occidentali, l’Appennino e la parte occidentale della Pianura Padana è riuscita a portare la produzione di vino ad alte eccellenze, pur non avendo una produzione di grande quantità rispetto ad altre zone più grandi. Oltre 50 sono le tipologie di vini DOC e DOGC, nobili rossi e delicati bianchi, bollicine e vini da dessert. L’alta qualità dei vini piemontesi dipende da molti fattori ambientali, ma anche dalla passione e dalla tradizione che hanno saputo coltivare, è il caso di dirlo, grandi vigneti per grandi vini.

Leggi l'articolo

Tavola di Natale elegante e chic, luce e colori unici con DreamLux by Filo dei sogni [FOTO]

Runner DreamLux by Filo dei sogni

Cercate un modo di rendere elegante e chic la vostra tavola di Natale? DreamLux by Filo dei sogni è il tessuto rivoluzionario che illumina non solo il momento del pranzo ma tutte le ore e gli ambienti della casa. DreamLux è in grado di originare una vera e propria luce, grazie alla presenza di fibre ottiche connessi a un Led a loro volta intrecciate con tessuti tradizionali come il cotone, il lino o la viscosa. L’azienda Filo dei Sogni ha ideato una serie di tessuti d’arredo che vanno dalle tovagliette ai runner per la tavola, a pannelli, cuscini e copriletto: un attimo e la vostra casa risplenderà di luci e colori.

  • Runner DreamLux by Filo dei sogni
  • Il tessuto si illumina grazie alla fibra ottica
  • Dello stesso tessuto anche le tovagliette
  • Il runner cambia con un semplice clic
  • Atmosfere magiche in un attimo
Guarda le foto e leggi l'articolo

Chef più ricchi al mondo, i venti più pagati secondo Shsonline [FOTO]

Chef più ricchi al mondo

Cresce l’interesse per il mondo dell‘alta cucina e crescono i guadagni anche per gli chef, specie per i più ricchi al mondo. Shonline ha fatto i conti in tasca alle celebrità della cucina internazionale, svelando come il più ricco al mondo sia Alan Wong, chef di origine giapponese e titolare dell’omonimo ristorante di Honolulu che ha accumulato una fortuna stimata in 808 milioni di euro. Alle sue spalle e di molto distaccati troviamo il duo inglese più noto agli amanti della cucina: secondo è infatti Jaime Oliver con 172 milioni di euro, seguito da Gordon Ramsay, terzo a quota 86 milioni di dollari.

  • Gli chef più ricchi al mondo
  • Alan Wong è il puù ricco con 808 ml di euro
  • Jamie Oliver
  • Per lo chef inglese 172 ml di euro
  • Gordon Ramsay
Guarda le foto e leggi l'articolo

Armani Dolci Natale 2013, le proposte più golose per feste griffate [FOTO]

Armani Dolci Natale 2013

Dolci e moda si uniscono nelle creazioni di Armani Dolci, ramo della maison che firma le migliori creazioni dolciarie. Cioccolato, praline, dolci tradizionali, dessert e idee regalo che Re Giorgio ha pensato e ideato per il Natale 2013. Non solo i migliori ingredienti e i più bravi pasticceri e cioccolatieri, ma anche il glamour della casa di moda che sa come sia importante portare a tavola un dolce di lusso. Visto che non sempre si può cedere alla gola, quando ci concediamo un piccolo peccato è meglio farlo al meglio. Le proposte per le prossime festività soddisfano i golosi e gli amanti della moda come solo Giorgio Armani sa fare.

  • Confezione regalo Natale 2013 72 praline
  • Cioccolata in tazza
  • Composta di fragola
  • Confezione regalo 8 marrons glaces
  • Confezione regalo 48 paste di frutta
  • Confezione regalo con dragées napolitains, tè, miele, marmellata
Guarda le foto e leggi l'articolo

Belvedere Vodka (RED) ™ Special Edition, un grande ritorno per una bottiglia molto speciale

belvedere red special edition

Belvedere Vodka continua la collaborazione con (RED) ™ e lo fa riproponendo l’iconica Belvedere Vodka (RED) ™ Special Edition, rilanciata con forza dalla maison in tempo per le prossime feste di Natale. L’edizione speciale della vodka si rinnova così come la collaborazione con (RED) ™, l’associazione creata nel 2006 da Bono e Bobby Shriver per raccogliere fondi a favore di Global FundTM, finanziatore leader a livello mondiale nella lotta contro AIDS, Tubercolosi e Malaria in Africa. Il successo dell’iniziativa è stato tale che la distilleria ha voluto rinnovare l’iniziativa, in modo da sostenere progetti importanti e dare agli amanti della vodka una bottiglia speciale, perfetta per le festività.

Leggi l'articolo

Il profumo dell’Autunno per la tua Domenica Speciale

Il Menù Autunnale di Boutique Food Italy

Diamo il benvenuto all’autunno, portando sulla nostra tavola i sapori e i colori caldi di questa stagione. Se chiudiamo gli occhi e pensiamo all’Autunno, sono sicuramente due i colori che ci vengono in mente: il giallo e l’arancione, che troviamo intorno a noi in tutte le loro meravigliose sfumature.
Sappiamo bene quanto i colori influenzino il nostro stato d’animo. In una giornata grigia, il nostro umore di certo non sarà dei migliori!
Ma sapete che i colori sono in grado di influenzare anche la nostra salute?
Ogni cibo infatti ha la sua valenza cromatica che va ad agire sui nostri livelli di energia.

  • La colazione
  • Pane e marmellata
  • Succo di Nettare
  • Confetture Made in Italy
  • Una ricca colazione
Guarda le foto e leggi l'articolo
Seguici