Abolite le tasse sul lusso in Sardegna

La Corte Costituzionale ha dichiarato illegittime le ‘tasse sul lusso’ introdotte in Sardegna con leggi del 2006 e 2007

Pubblicato da Lucia Venerdì 15 febbraio 2008

Abolite le tasse sul lusso in Sardegna

La Corte Costituzionale ha dichiarato illegittime le ‘tasse sul lusso’ introdotte in Sardegna con leggi del 2006 e 2007.
L’istituzione di simili balzelli aveva infiammato gli animi dei VIP assidui frequentatori dell’isola. Si erano lamentati anche gli operatori turistici, che temevano ricadute negative sugli afflussi di visitatori e sull’appeal delle località più alla moda.
La bocciatura concerne le imposte regionali sulle seconde case (ad uso turistico dei non residenti) e sulle plusvalenze derivanti dalla loro vendita. Le altre decisioni saranno prese dalla Corte di giustizia europea. I dubbi sulle norme erano stati sollevati dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri.