Al Ristorante Gartner una “cantina artistica”

Nel cuore del Tirolo sorge il lussuoso Hotel Gartner sede di un ottimo ristorante in cantina rimesso a nuovo con un progetto accattivante e di grande stile che strizza l’occhio al design d’autore. L’idea è di Martin Foradori Hofstatter, produttore di pluripremiati Gewurztraminer, Pinot Nero e Lagrein altoatesini. Il “mecenate tirolese” ha riorganizzato gli ambienti […]

Pubblicato da Ritana Schirinzi Venerdì 14 marzo 2008

Al Ristorante Gartner una “cantina artistica”

Nel cuore del Tirolo sorge il lussuoso Hotel Gartner sede di un ottimo ristorante in cantina rimesso a nuovo con un progetto accattivante e di grande stile che strizza l’occhio al design d’autore.
L’idea è di Martin Foradori Hofstatter, produttore di pluripremiati Gewurztraminer, Pinot Nero e Lagrein altoatesini. Il “mecenate tirolese” ha riorganizzato gli ambienti del ristorante con sedute disegnate da Constantin Grcic, luci di Artemide e installazioni d’arte legate alla natura, opera del viennese Lois Weinberg. Il risultato è uno spazio innovativo e che respira d’arte all’interno di un lussuoso hotel di Termeno (BZ).