All’asta bambola Moschino realizzata per l’Unicef

La beneficenza è ormai un fatto di moda, e lo hanno dimostrato in diverse occasioni grandi stilisti con belle iniziative. E rimaniamo in tema con il Frimousses de Créateurs, evento annuale durante il quale Unicef chiede a famosi stilisti di disegnare bambole che prima saranno protagoniste di una mostra, poi andranno all’asta per beneficenza.   […]

Pubblicato da Danila T. Domenica 26 ottobre 2008

All’asta bambola Moschino realizzata per l’Unicef

La beneficenza è ormai un fatto di moda, e lo hanno dimostrato in diverse occasioni grandi stilisti con belle iniziative. E rimaniamo in tema con il Frimousses de Créateurs, evento annuale durante il quale Unicef chiede a famosi stilisti di disegnare bambole che prima saranno protagoniste di una mostra, poi andranno all’asta per beneficenza.

 

E questa edizione vede spiccare per diversi motivi la bambola realizzata da Moschino per l’occasione, caratterizzata dai temi stilistici che da sempre caratterizzano la maison.

 

Iconic, questo è il nome con cui è stata battezzata questa bambola, sarà in mostra al 10 al 27 novembre al Petit Palais, di Parigi. L’asta è prevista invece per il 27 novembre a Drouot Montagne. I ricavati saranno destinati alla cura di bambini affetti da gravi malattie in Darfur, Ciad e Repubblica Centrale Africana.