Armani, un set di penne per chi ama i dettagli

Proprio in tempo per questo Natale Armani lancia una nuovo set per la scrittura

Pubblicato da Danila T. Lunedì 22 dicembre 2008

E da qualche giorno che mi dispero perché non trovo mai una penna che vada bene, che sia elegante, leggera e con una punta fina ma abbastanza morbida. Sembrerà una banalità ma trovare la penna giusta è letteralmente un’impresa.

Oggi ho adocchiato la serie Montenapoleone di Giorgio Armani, la quale comprende una penna a sfera, una classica stilografica, un roller e una micromina, disponibile inoltre in diverse colorazioni, i classici bianco e nero, il sofisticato verde petrolio, e un rosso eccentrico.

“Questa nuova collezione di penne firmate Giorgio Armani nasce da una barra di resina pura, tornita a mano secondo una tecnica al tempo stesso meccanica e artigianale, costituita da diverse fasi di lavorazione che garantiscono un risultato impeccabile.”

E ancora non è finita qui, perché “si prosegue con una spazzolatura a mano per ottenere una superficie brillante e piacevole al tatto, ottenuta attraverso una prima levigatura con pasta diamantata, quindi con una spazzolatura definitiva a mano. E lo stesso impegno e cura artigianali sono applicati anche nella lavorazione dei componenti metallici, sempre realizzati al tornio e sottoposti a trattamenti galvanici: di doratura per le penne verdi e nere, di cromatura per le versioni in resina rossa o bianca.”

Sulla clip e sull’anello del fusto la firma di Giorgio Armani è stata realizzata con il laser per un risultato davvero perfetto. Che dire potrebbe essere un’idea abbastanza raffinata per questo Natale, dedicata a chi ama distinguersi sempre anche nei dettagli.