Art Basel 2011, al via la fiera internazionale dell’arte amata da vip e miliardari

Al via Art Basel, la più importante fiera internazionale dedicata all'arte contemporanea, amata da vip e miliardari alla ricerca di opere esclusive per le loro ricche collezioni

Pubblicato da Lorena Cacace Martedì 14 giugno 2011

Art Basel 2011, al via la fiera internazionale dell’arte amata da vip e miliardari

Dal 15 al 19 giugno a Basilea si terrà la 42a edizione di Art Basel, la più prestigiosa fiera d’arte internazionale del mondo, punto d’incontro annuale per gli appassionati d’arte, amata da vip e miliardari. Una cinque giorni dedicata alle migliori gallerie d’arte contemporanea che nel corso degli anni ha accolto star o semplici amanti dell’arte in un percorso espositivo unico al mondo. Le oltre 300 gallerie espositrici di 35 paesi e di tutti i continenti mostreranno opere di più di 2500 artisti del XX e del XXI secolo, oltre a 50 progetti nel padiglione espositivo Art Unlimited e nello spazio urbano.

Basilea conferma la sua vocazione come centro nevralgico per il mercato del lusso: dopo Baselworld, salone dell’alta orologeria e gioielleria, l’arte torna a essere protagonista nella città svizzera.
 
Negli anni passati Art Basel ha attirato moltissimi visitatori, tra cui Roman Abramovich, il magnate Steve Cohen o grandi attori come Val Kilmer e Brad Pitt, accorsi per ammirare e comprare opere esclusive.
 
Nata nel 1970 da un gruppo di galleristi locali come vetrina per artisti emergenti, fin dai primi anni Art Basel si è guadagnata il titolo di fiera estiva più importante per l’arte.
 
L’anno scorso per esempio è stata venduta la scultura “Personnage” di Pablo Picasso per 15 milioni di dollari e nel corso delle varie edizioni sono stati venduti capolavori di Andy Warhol, Wassily Kandinksy e Giacometti.
 
Anche quest’anno troveranno spazio artisti di fama mondiale ed emergenti che potranno esporre le loro opere per i tantissimi appassionati collezionisti, previsti da tutto il mondo.